Cronaca
shareCONDIVIDI

Castellammare - ZTL e parcheggi, ecco il piano per l'estate

Via Duilio chiusa, così come il corso Garibaldi e altre strade del centro nei weekend. Parcheggi nelle scuole.

tempo di lettura: 2 min
di Simone Rocco
10/06/2021 09:53:32

Via Duilio lo scorso anno

Arriva l’estate e con essa la necessità per la città di Castellammare di Stabia di garantire viabilità e vivibilità ai propri cittadini ed a quelli che la scelgono come meta turistica o semplicemente per una passeggiata. Il nodo parcheggi e quello delle ZTL sono i punti sul tavolo dell’amministrazione comunale stabiese che ogni settimana partecipa al tavolo permanente con l’Ascom e le associazioni di categoria per trovare soluzioni idonee.

Le ZTL
Il piano approntato fino a questo momento prevede il ripristino della ZTL in via Duilio ed il conseguente doppio senso di circolazione in via Brin. Una soluzione già provata lo scorso anno quando il Comune fu costretto a rivedere questa soluzione a causa dei disagi che si crearono nella zona dell’acqua della Madonna anche per l’ostruzionismo messo in campo dai parcheggiatori abusivi che spostarono i new jersey per far posto alle auto. Proprio per questo, si sta pensando – per inibire l’accesso alla strada – di utilizzare delle soluzioni più drastiche, compresa la rilevazione automatica delle infrazioni per chi supera i varchi senza esserne autorizzato.

Una ZTL sarà anche istituita lungo Corso Garibaldi in tutti i weekend estivi, mentre solo per il sabato pomeriggio dovrebbero essere chiuse anche Corso Vittorio Emanuele, Via Nocera, Via Roma e via Catello Fusco.

Parcheggi
A supporto delle ZTL dovranno essere però previste adeguate aree di sosta dove gli automobilisti potranno lasciare le loro auto e proseguire a piedi o utilizzare servizi navette appositamente predisposti. Sarà a breve riaperto il parcheggio delle Antiche Terme che avrà la duplice funzione di area di sosta per i bagnanti al mattino e per la movida di sera. Sarà quindi aperto e trasformato in area di sosta il parcheggio della scuola Di Capua, mentre si attende l’ok della Città Metropolitana per utilizzare anche quello del liceo Francesco Severi in viale Libero d’Orsi.

Tutte misure che dovrebbero essere operative a partire dalla fine del mese di Giugno. Un piano che, in pratica, ricalca quello previsto del Piano della Mobilità voluto dell’ex assessore Gianpaolo Scafarto che puntava a rendere definitive le ZTL e scoraggiare in questo modo le auto a transitare per il centro cittadino. Vedremo se questa volta le cose andranno meglio rispetto allo scorso anno quando questi interventi non furono accompagnati da adeguate misure di controllo, soprattutto nelle ore serali quando il centro cittadino diventava una vera e propria giungla tra traffico e commercio abusivo in villa comunale.

Video
play button

Piano scuola estate 2021. Un ponte per il nuovo inizio

Piano scuola estate 2021, recupero della socialità scolastica ed orientamento, in vista del nuovo anno. Ne parliamo con Gaetano Gallinari dirigente Scuola Karol Wojtyła, Maria Romano Assessore Alla Pubblica Istruzione, Tonino Scala Conigliere Comunale e Aldo Esposito esperto di Diritto Scolastico.

18/06/2021
share
play button

Torre del Greco - De Luca in vista al pronto soccorso dell'ospedale Maresca

16/06/2021
share
play button

Castellammare - Omicidio Scelzo, carabinieri arrestano 2 persone

15/06/2021
share
play button

Castellammare - Alla Di Capua arriva il nuovo tedoforo

09/06/2021
share
Tutti i video >
Cronaca







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici