Cronaca
shareCONDIVIDI

Castellammare - Tassa sui rifiuti, inviati gli avvisi di pagamento

Prima rata, o rata unica, da pagare entro il 31 luglio.

tempo di lettura: 2 min
10/07/2024 10:57:17

Partiti gli avvisi di pagamento della Tari. Il Comune di Castellammare di Stabia passa all’incasso della tassa sulla raccolta e smaltimento dei rifiuti in città. La solita batosta per gli stabiesi che dovranno ora provvedere al pagamento della tanto “cara” tassa. La prima rata (o il pagamento completo della tassa) è prevista per il prossimo 31 luglio. Le altre rate, poi, sono fissate per il 30 settembre, il 30 novembre e per il 31 gennaio del 2025. Nei prossimi giorni, dunque, i cittadini stabiesi troveranno nelle loro cassette postali la lettera di avviso pagamento unitamente ai modelli F24 da utilizzare per il pagamento che potrà essere effettuato presso gli sportelli bancari, tramite home banking, presso gli uffici postali, i punti vendita Sisal, Lottomatica e Banca 5 e presso lo sportello Municipia di via Virgilio tramite Pos.
Le tariffe sono rimaste invariate rispetto agli anni passati. Con la raccolta differenziata sempre in calo, il balzello a carico dei cittadini sarà quindi ancora carissimo.

Previste comunque delle agevolazioni per le fasce deboli. In particolare, a beneficiarne saranno le famiglie con reddito Isee inferiore a 8400 euro e inferiore a 20000 euro, unitamente all’azzeramento della Tari per i luoghi di culto e per le associazioni.

Altra nota dolente legata sempre alla Tari è stata la distribuzione dei kit delle buste. Sono stati 5 i distributori automatici sparsi sul territorio. Ogni cittadino, per entrare in possesso del kit che gli spettava, si è dovuto recare ogni 3 mesi presso uno di questi distributori inserendo a scheda del proprio codice fiscale nel macchinario. Ma molti, soprattutto gli anziani, non ne hanno potuto usufruire perchè residenti in zone lontane dai luoghi in cui si trovano i distributori automatici. Mentre in passato la distribuzione avveniva porta a porta, con la consegna immediata dell'intero lotto di buste spettanti e della tanica per la raccolta dell'olio esausto. Tanica che questa volta non è stata fornita. Gli stabiesi sperano che questo servizio venga migliorato, magari aggiungendo altri distributori automatici e dando la possibilità di ricevere in un'unica volta tutto il kit di buste.

Video
play button

Gragnano - GdF trova 3 pistole con matricola abrasa e 23 proiettili

3 ore fa
share
play button

Castellammare - Per la Patria e per il Re, Public & Digital History. Il Vespucci

12/07/2024
share
play button

Castellammare - Festa di ringraziamento per i neo consiglieri comunali Elefante e Amato

28/06/2024
share
play button

Castellammare - Eleganza e Stile: Aperitivo Esclusivo alla Jasper Boutique con Paolo Ciavarro

19/06/2024
share
Tutti i video >
Cronaca







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici