venerdì 17 gennaio 2020 - Aggiornato alle 23:27
dginformatica
StabiaChannel.it
dginformatica
Cronaca

Castellammare - Palo della luce tranciato alla base, chiusa via Roma. Città in tilt


Pericolo in pieno centro dove si è atteso a lungo per la rimozione.

pavidas

Palo della luce tranciato alla base, rimane in piedi grazie al sostegno di alcuni cavi. Via Roma chiusa e traffico in tilt in mezza città.

E’ accaduto nel tardo pomeriggio di oggi. Alle 19 circa alcuni commercianti della zona si sono accorti di come un palo dell’illuminazione pubblica dondolasse pericolosamente. Osservandolo bene si è subito notato che la base del palo era completamente staccata dal suolo mentre riusciva a rimanere in piedi solo grazie ad alcuni cavi. Il punto esatto dove si trova il palo è sul marciapiede ad angolo tra via Roma e Piazza Matteotti.

Immediatamente sono stati allertati gli agenti della polizia Municipale ed i carabinieri.


Un’auto della municipale ha così impedito l’accesso delle auto a via Roma a partire da Piazza Spartaco. Una vettura dei carabinieri, invece, si è posizionata all’altezza di via Amato. Transennata la zona si è così rimasti in attesa dell’arrivo dei mezzi di soccorso che si sono fatti attendere per circa un’ora. Un lungo lasso di tempo durante il quale via Roma è rimasta chiusa generando un mega ingorgo che ha coinvolto Via Marconi, via Rajola, via Tavernola, viale Europa e tutte le relative traverse.

Al momento, ore 19.45, si è ancora in attesa dell’arrivo dei mezzi per rimuovere il pericolo.



Castellammare - Palo della luce tranciato alla base, chiusa via Roma. Città in tilt

venerdì 13 dicembre 2019 - 19:58 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO