venerdì 25 settembre 2020 - Aggiornato alle 19:54
Gori spa
StabiaChannel.it
Gori spa
Cronaca

Castellammare - Insulti e minacce ad un anziano. Protagoniste due donne prive di mascherine


É accaduto questa mattina intorno alle ore 9 in centro a Castellammare di Stabia, all'angolo fra via Virgilio e via Petrarca.

pavidas
   Immagine google maps

Lite ed insulti rivolti ad un anziano. Protagoniste due donne che si rifiutavano di lasciar passare l'uomo e di indossare la mascherina. É accaduto questa mattina intorno alle ore 9 in centro a Castellammare di Stabia, all'angolo fra via Virgilio e via Petrarca.

Un uomo molto anziano con evidenti difficoltà a deambulare, rese palesi dall'uso del bastone, percorrendo via Virgilio è stato costretto ad arrestarsi a causa di un “intralcio” lungo il suo cammino. La strada, da un lato non transitabile a causa dalle impalcature di un edificio in ristrutturazione, era al lato opposto ostruita da un'auto, selvaggiamente posteggiata oltre il passaggio pedonale, delimitato dai paletti, (intralciando inoltre la corsia stradale) e lungo lo stretto tratto pedonale era completamente occupata da due persone ferme, proprietarie dell'auto in sosta: una donna sulla quarantina ed una giovane ragazza.

L'uomo ha gentilmente chiesto alle due donne, sprovviste di mascherine, di fargli spazio e consentirgli il passaggio. L'anziano non avrebbe potuto aggirare l'auto, che già occupava il tratto stradale, senza correre il rischio di essere investito. In risposta le donne, anziché lasciar passare l'uomo, lo hanno guardato senza minimamente spostarsi. L'anziano sempre con tono pacato ha chiesto loro di indossare almeno la mascherina, in modo che potesse provare ad oltrepassare le due a stretto contatto. A quel punto le donne “infastidite” hanno preso ad insultarlo, rivolgendogli ingiurie e violente minacce ed auguri di morte, fino a simulargli contro fragorosi finti colpi di tosse. Il raccapricciante episodio si è concluso nel giro di pochi attimi, quando è giunta una terza persona, il guidatore dell'auto che è salito rapidamente a bordo del veicolo e ha intimato alle donne di entrare, per poi partire repentinamente.




Alcuni passanti hanno assistito alla surreale e breve vicenda, dubbiosi se intervenire o meno, in una città che negli ultimi giorni è stata protagonista di clamorosi pestaggi.

Una città, Castellammare, che si candida a divenire la futura Capotale della Cultura Italiana, scelta in una prima selezione insieme ad altre 27 località. Una città che ha, come è stato ripetuto ormai più volte nel corso degli anni, un enorme potenziale e persone che hanno la voglia, la capacità e la responsabilità di mettersi in gioco e lottare per una rinascita culturale e sociale, ma che è purtroppo vittima di inciviltà, maleducazione e delinquenza. Ne è prova la reiterata noncuranza delle regole, specialmente in un momento di emergenza sanitaria, come questa in cui ci troviamo a convivere da mesi. Da ieri la nuova ordinanza comunale, a seguito del vicinissimo focolaio di Sant'Antonio Abate, che prevede l'obbligo delle mascherine anche all'aperto e la chiusura dei locali alle ore 2.00. Eppure  percorrendo le strade cittadine, sono in pochi a far uso della mascherina. Significativo è inoltre da riscontare il vergognoso comportamento di molti cittadini stabiesi, ed appartenenti ai comuni limitrofi, che hanno rivolto insulti ed improperi al sindaco Gaetano Cimmino e all'amministrazione comunale, suoi social, all'uscita della suddetta ordinanza.

Esiste purtroppo un sostanzioso numero di popolazione che non ha rispetto delle norme, delle istituzioni, men che mai del prossimo e della collettività; l'iniquo ed ingiustificato scontro di stamani, ne è l'ennesima conferma.



Castellammare - Insulti e minacce ad un anziano. Protagoniste due donne prive di mascherine

giovedì 13 agosto 2020 - 11:27 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca

Castellammare - Coronavirus, altri 3 positivi in città. Sale a 59 il numero dei contagi

De Luca, se curva contagi non cala chiuderemo tutto

Coronavirus: in Campania 253 positivi in 24 ore,due deceduti

Castellammare - Bomba d'acqua sulla città, fango in via Bonito

Castellammare - Parte il piano mobilità, l'Ascom attacca l'amministrazione comunale

Castellammare - Piano mobilità, domenica i primi interventi. Ecco cosa cambia

Torre Annunziata - Operazione Anticamorra. Carabinieri e Polizia arrestano 12 persone. Tutti i nomi

Pompei - Treno fermo a Moregine in attesa delle forze dell'ordine. Nessun problema per i viaggiatori

Boscotrecase - Assemblea pubblica sul futuro del covid hospital, comitati e sindaci incontrano il direttore sanitari



Sponsor
CIL
dg informatica adra bcp poldino farmacia san carlo auto somma somma point Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO

StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA