Cronaca
shareCONDIVIDI

Castellammare - Colta da malore nella notte, è morta la signora Rosa

Viveva insieme al marito in una roulotte in via De Gasperi.

tempo di lettura: 2 min
di Simone Rocco
15/01/2021 08:59:21

Colpita da malore durante la notte è deceduta la signora Rosa, la donna che viveva da mesi insieme al marito in una roulotte in via De Gasperi, alle spalle del c.d. Palazzo dei Tedeschi.

Sul posto, come quasi ogni sera, c’era il giornalista Pino Grazioli che ha seguito con amore ed attenzione le sorti della coppia da circa un anno. Mentre documentava le condizioni di precarietà dei due coniugi, rese ancora più drammatiche dalla pandemia e dal grande freddo di questi giorni, la signora Rosa ha accusato un malore. Immediata è scattata la chiamata al 118. Nell’attesa dell’arrivo dei medici, lo stesso Grazioli – aiutato da altre persone sul posto – ha cercato di verificare le condizioni di salute della donna, misurando l’ossigenazione del sangue e le altre funzioni vitali. Purtroppo le sue condizioni cono lentamente andate a peggiorare con la totale perdita dei sensi.

Arrivati sul posto, i medici del 118 hanno tentato in tutti i modi di rianimare la donna, ma senza purtroppo avere successo. Il suo cuore ha smesso di battere sotto gli occhi in lacrime del marito, dello stesso Grazioli e delle altre persone presenti in quel momento. Sul posto sono stati quindi chiamati ad intervenire gli agenti della polizia municipale.

«Sono stati abbandonati a loro stessi – ci racconta una donna, sconvolta per quanto accaduto – Solo grazie a Grazioli sono riusciti ad avere una roulotte dove stare, prima vivevano in auto. Nessuno, sindaco compreso, si è interessato a loro. Almeno ora che la signora Rosa è morta spero gli diano una degna sepoltura e trovino una sistemazione al povero marito. E’ vergognoso quanto accaduto».

Uno sfogo condiviso e ripetuto da molti sui social, dai tanti che ne avevano seguito le tristi vicende e di coloro che, in qualche modo, gli stava vicino. Nell’ultimo periodo di grande freddo e pioggia, oltre ai generi di prima necessità, abiti e coperte, la loro necessità era avere del gasolio per alimentare i motori dell’impianto di riscaldamento.

Una storia triste che ha avuto, purtroppo, una fine ancor più triste.

Video
play button

Castellammare nella morsa del Covid-19. Come uscirne?

Ne parliamo con il sindaco Gaetano Cimmino, con il Coordinatore dell’unità pastorale del centro antico Don Luigi Milano, Roberto Elefante presidente PD, Johnny De Meo presidente Ascom, Fabiola Toricco dirigente scuola media Denza, Giuseppe Giordano segretario cittadino PD e Dott Coppola Antonio responsabile Covid Asl Na3 Sud.

15 ore fa
share
play button

Juve Stabia - Bari 0 a 2, le parole di mister Padalino e Mulè

15 ore fa
share
play button

Passione Gialloblù, XXII puntata. Con noi l'ex tecnico delle vespe Guido Carboni

02/03/2021
share
play button

Juve Stabia - Mister Padalino chiama i suoi all'attenzione: «Bari squadra ostica»

02/03/2021
share
Tutti i video >
Cronaca







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici