martedì 12 dicembre 2017 - Aggiornato alle 08:31
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Cronaca

Castellammare - Colpo al portavalori, arrestata la banda che seminò il panico al Viale Europa. Bottino da oltre 300mila euro

Era il 12 maggio scorso quando i cinque entrarono in azione. Ci fu un conflitto a fuoco anche con le guardie giurate che furono ferite. Tra gli arrestati anche una guardia giurata.

pavidas

I carabinieri della Compagnia di Castellammare di Stabia hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Torre Annunziata su richiesta della locale Procura nei confronti di 5 indagati ritenuti responsabili, a vario titolo, di tentato omicidio, rapina aggravata in concorso, lesioni personali gravissime, porto e detenzione illegale di armi, ricettazione. I destinatari della misura sono indagati in ordine alla rapina a un furgone portavalori commessa il 12 maggio a Castellammare di Stabia in cui rimasero ferite da colpi di pistola due guardie giurate intente a ricaricare i terminali Atm di una filiale. Le indagini hanno fatto emergere gli interessanti dettagli di tutte le fasi del delitto: la pianificazione, la preparazione dei mezzi da usare, gli espedienti per ostacolare le manovre del portavalori, la “talpa”, la copertura della fuga.


  Gli arrestati sono Marco Angieri, 35 anni, Luigi Nemolato, 36 anni, Francesco Ricci, 40 anni, Carlo Pisani 24 anni, e Angelo Langione, guardia giurata di un altro istituto di credito. Il progetto fruttò 320mila euro. I carabinieri hanno identificato i malfattori grazie alle telecamere cittadine che hanno ripreso volti e targhe. Li hanno, inoltre, intercettati mentre effettuavano sopralluoghi in varie filiali della provincia di Napoli e pedinamenti di furgoni blindati. Prevedevano altri “colpi”, ma sono stati fermati e dopo le formalità di rito sono stati tradotti in carcere.

news Castellammare - Spari al Viale Europa, rapinato un portavalori. Feriti due vigilanti


Gli ultimi articoli di Cronaca

news Vio Equense - La Regione si disinteressa e il Faito piange: famiglie isolate da oltre un mese

news Castellammare - Sicurezza in villa comunale, installata telecamera di videosorveglianza nei pressi dell'ex Casa del Fascio

news Castellammare - La canzone di uno stabiese seconda allo Zecchino d'Oro. Carmine Spera racconta la dislessia: «Una cosa più grande di me, ho pianto»

news Castellammare - Raid punitivo allo Sturzo, arrestato un aggressore. Sfigurò con una lametta un genitore

news Castellammare - Raccolta firme per il disinquinamento del Sarno, il Comitato Quartieri Uniti scende in campo affianco alla popolazione


venerdì 1 dicembre 2017 - 10:50 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO