Cronaca
shareCONDIVIDI

Castellammare - Alla Scoperta delle Sorgenti Stabiesi, Un'iniziativa per Riscoprire l'Identità di Castellammare di Stabia come Città delle Acque

La Fondazione Parco delle Acque di Stabia organizza una passeggiata alla scoperta delle fonti Ferrata e Visanola, guidata dall'idrogeologo Marco Cesario.

tempo di lettura: 2 min
di Christian Apadula
25/06/2024 13:05:05

Domenica 30 giugno, alle ore 8:30, si terrà un evento dedicato alla riscoperta delle storiche acque di Castellammare di Stabia. L'iniziativa, organizzata dalla neonata Fondazione di Partecipazione "Parco delle Acque di Stabia", presieduta da Nino Di Maio, ha l'obiettivo di recuperare l'identità stabiese di "Città delle Acque" e sensibilizzare la cittadinanza sull'importanza del patrimonio idrico locale.

Il percorso guidato dall'idrogeologo stabiese Marco Cesario, attualmente dirigente scolastico in Puglia, porterà i partecipanti alla scoperta delle sorgenti Ferrata e Visanola, quest'ultima quasi sconosciuta ai più. L'itinerario inizierà presso il "Circolo della Legalità" in Corso Garibaldi, 6, dove il Prof. Cesario introdurrà i presenti all'affascinante storia e alla rilevanza delle sorgenti stabiesi.

Da circa 10 anni, gli stabiesi sono impossibilitati a fruire appieno del loro patrimonio ambientale delle acque. Questo patrimonio, alla luce dell'accelerazione del surriscaldamento globale, assume un'importanza planetaria. Tuttavia, per troppo tempo, è stato trascurato e letteralmente buttato a mare, rendendolo sconosciuto alle nuove generazioni. Gran parte di tale patrimonio è soggetto a un legato testamentario che ne obbliga la fruizione gratuita alla cittadinanza stabiese, ma che è stato sottaciuto a causa dell'impossibilità di goderne.

Olimpia De Simone, socia fondatore e membro del consiglio della Fondazione, sottolinea l'importanza di questa iniziativa: "Sentiamo l'esigenza di parlare delle nostre acque e di renderle visibili a tutti. Questo patrimonio unico al mondo deve essere conosciuto e apprezzato da ogni stabiese."

L'evento rappresenta un'occasione imperdibile per riscoprire una parte fondamentale dell'identità di Castellammare di Stabia e per sensibilizzare la comunità sull'importanza della tutela e valorizzazione delle risorse idriche locali.

Per partecipare all'evento è possibile prenotarsi inviando un messaggio WhatsApp al numero 379 203 25 41, indicando nome, cognome e il numero dei partecipanti.

La Fondazione Parco delle Acque di Stabia invita tutti a unirsi a questa passeggiata per riscoprire e valorizzare il prezioso patrimonio idrico di Castellammare di Stabia.

Video
play button

Gragnano - GdF trova 3 pistole con matricola abrasa e 23 proiettili

2 ore fa
share
play button

Castellammare - Per la Patria e per il Re, Public & Digital History. Il Vespucci

12/07/2024
share
play button

Castellammare - Festa di ringraziamento per i neo consiglieri comunali Elefante e Amato

28/06/2024
share
play button

Castellammare - Eleganza e Stile: Aperitivo Esclusivo alla Jasper Boutique con Paolo Ciavarro

19/06/2024
share
Tutti i video >
Cronaca







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici