Cronaca
shareCONDIVIDI

Capri - Controlli ai taxi per la tutela dei turisti, multati 30 driver su 50

Diverse le violazioni riscontrate dai carabinieri. 

tempo di lettura: 1 min
15/09/2022 09:44:42

L’estate sta finendo diceva una nota canzone ma di certo i turisti a Capri e ad Anacapri non mancano. L’isola del turismo napoletano per eccellenza merita a maggior ragione massima attenzione da parte delle forze dell’ordine e questo i Carabinieri della compagnia di Sorrento lo sanno bene.

Il servizio a largo raggio questa volta ha riguardato la tutela del turista e dei tanti lavoratori onesti presenti sull’isola. Nel mirino dei controlli effettuati dai Carabinieri delle stazioni di Capri e Anacapri i tassisti furbi e le loro tariffe fuori controllo. L’iniziativa è nata grazie alle diverse segnalazioni ricevute dai residenti.
50 i taxi e le auto adibite al trasporto che i carabinieri hanno controllato. Su questi 30 i tassisti sanzionati.
Le violazioni hanno riguardato la mancata esposizione del tariffario, il tassametro spento senza aver rilasciato una ricevuta per tariffa predeterminata, la mancata esposizione del cartellino identificativo del tassista e la mancata esposizione del numero da contattare per eventuali reclami. 30 sanzioni senza contare le 14 per non aver indossato la cintura di sicurezza.
L’importo complessivo delle multe non è eclatante, parliamo di “solo” 2.700 euro, ma l’operazione effettuata dai militari dell’Arma è stata voluta per dare un segnale forte e di onestà da parte dei residenti di Capri e Anacapri.

Video
play button

Juve Stabia - Viterbese 0-0, le intervista post gara

Il sala stampa il tecnici Colucci e Filippi ed il centrocampista delle vespe Berardocco.

25/09/2022
share
play button

Castellammare - BTS e Polisportiva Stabia presentano le squadre della nuova stagione

25/09/2022
share
play button

Juve Stabia - Mister Colucci presenta la sfida contro la Viterbese. «non sottovaluteremo i laziali

23/09/2022
share
play button

Juve Stabia - Monopoli. Conferenza stampa di Mister Colucci

18/09/2022
share
Tutti i video >
Cronaca







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici