Cronaca
shareCONDIVIDI

Campania - ASL Napoli 3 Sud, attacco hacker al sistema informatico: rubati migliaia di dati medici

I cyber criminali, un gruppo denominato "Sabbath", chiedono due riscatti, ma l'Azienda sanitaria non cederà. 

tempo di lettura: 1 min
di Davide Soccavo
22/01/2022 10:32:02

Grave danno per le prenotazioni online dei vaccini e non solo. Il sistema informatico dell’ASL Napoli 3 Sud è sotto attacco hacker da un gruppo denominato “Sabbath”. Più di 1 GB di dati sono stati sottratti all’Azienda sanitaria locale e resi pubblici, il 90 % dei dati informatici. Non solo. I cyber criminali hanno anche chiesto due riscatti: la prima, una chiave in grado di decriptare i file; il secondo è stato chiesto per evitare la divulgazione online dei dati.

«Se non ci sono contatti seri - minaccia della gang informatica - inviamo tutti i dati privati agli interessati e chiudiamo il sito. Sarà possibile trovarci solo attraverso il blog. Forniamo un pacchetto di dati demo. Se non seguirà' alcun contatto, applicheremo i dati in modo diverso» Ma l’ASL non cederà alle richieste: infatti, gli investigatori esperti proseguiranno le indagini per risalire alle identità degli autori.

Il furto risale al 7 gennaio: i file rubati -come specifica Ansa- sono foto di codici fiscali degli utenti, certificati medici di farmaci utilizzati per la cura del Covid, dati relativi ad aziende fornitrici, fatture, libretti pediatrici, concorsi, schede cliniche, reclami, numeri di telefono e prescrizioni mediche ai pazienti che hanno effettuato visite in ospedale o sedi Asl e molto altro ancora. I 240 computer dell’Azienda sanitaria - basate su Windows, Linux e altri sistemi operativi - sono ospitate su 42 server Hyper-V. L' Asl Napoli 3 Sud sta lavorando da quasi due settimane per porre rimedio al danno.

Video
play button

Castellammare - Cupptie inaugura i nuovi locali ed amplia l'offerta culinaria

Pesce, carne ed un'ottima pizza serviti in un rinnovato locale al centro della città.

24/05/2022
share
play button

Castellammare - Gli studenti ricordano le vittime innocenti di mafia e terrorismo

09/05/2022
share
play button

Castellammare - San Catello, torna la processione del santo patrono di Stabia

09/05/2022
share
play button

Castellammare - Lo storico organo della Cattedrale tornerà a suonare

09/05/2022
share
Tutti i video >
Cronaca







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici