Brevi
shareCONDIVIDI

I treni proiettile giapponesi introdurranno delle cabine per le videoconferenze

tempo di lettura: 4 min
20/09/2021 19:43:06

La tecnologica delle videoconferenze non si arresterà. Si sta espandendo in luoghi sorprendenti, con piani per migliorare anche l'esperienza. Che ci si trovi su un treno ad alta velocità, su un'auto elettrica di ultima generazione o su una bicicletta con pedalata assistita, vale la pena rimanere connessi.

I treni proiettile giapponesi miglioreranno il servizio per le videoconferenze a bordo

I famosi treni proiettile superveloci della Central Japan Railway Company stanno per essere potenziati. Nuove carrozze denominate “S-Work” sono attualmente in produzione. Al loro interno ci saranno delle cabine dedicate alle videoconferenze, pensate appositamente per gli uomini d'affari che usano il treno per spostarsi in Giappone.

A differenza delle carrozze tradizionali, in cui è comunque già presente la connessione internet, in queste nuove cabine sarà possibile usufruire di una connessione ancora più veloce. La connessione internet delle S-Work andrà all’incirca al doppio della velocità rispetto a quella nelle carrozze tradizionali e sarà in grado di supportare chiamate VoIP e video stabili. Ci sarà inoltre la possibilità, per i passeggeri che ne sono sprovvisti, di prendere in prestito un mouse. Inoltre, appositi paraventi proteggeranno la privacy degli utenti e assicureranno discrezione durante le conferenze.

Fatta eccezione del tentativo fatto su un jet con un telefono satellitare, videochiamare da un treno che viaggia a circa 300 km/s sarà l'esperienza di videoconferenza più veloce del pianeta.

Anche nelle auto sarà presto possibile fare videoconferenze

Elon Musk non è estraneo a questo tipo di innovazione, sia per le caratteristiche previste sia per quelle che sorprendono. Un’idea che ha catturato l'attenzione degli appassionati di videoconferenze è stato il tweet dell’account ufficiale di Musk in cui si afferma che la possibilità di fare videoconferenze sarà sicuramente una caratteristica futura delle auto Tesla.

Auto con un piccolo extra

Per un creatore di auto elettriche che ha incluso giochi e altre funzioni insolite all'interno dei suoi unici veicoli a motore Tesla, questo ha completamente senso. La gestione di più aziende include la necessità di rimanere in contatto con i suoi vari team di gestione e di utilizzare al meglio il suo tempo. Inoltre, dato che le auto Tesla hanno la funzione di guida autonoma, è del tutto fattibile per il conducente concentrarsi sulla videoconferenza e lasciare la guida all'IA. Come ha affermato Musk in un altro recente tweet: "Il tempo è la valuta definitiva.

Conferenze in auto per i non miliardari

I sedili posteriori dotati di schermi nella parte posteriore potrebbero essere facilmente trasformati in strumenti di conferenza anche per chi non possiede una Tesla. Anche schermi posizionati sul cruscotto hanno il potenziale per le conferenze. Poiché sempre più veicoli sono dotati di funzioni di videoconferenza, questo espanderà il set di strumenti per le persone che ancora fanno i pendolari al lavoro.

Pedalare e fare conferenze

Per rimanere in movimento in un modo meno costoso, anche l'uso di un supporto per smartphone su una bicicletta può fornire una soluzione per fare videoconferenze.

Anche se gli occasionali urti lungo la strada faranno rimbalzare un po' l'immagine video, e nonostante potrebbe essere necessario accostare e fermarsi per potere fare il punto in modo serio durante una conferenza, questa potrebbe comunque essere una strada percorribile da seguire anche senza l’ausilio delle mani. 

Quando sei a corto di tempo, o hai bisogno di chiacchierare con un collega di lavoro ma vuoi anche andare da qualche parte su due ruote, questo è un ottimo modo per combinare in modo efficiente il trasporto economico e la comunicazione.

Mantenere la realtà anche a casa

Per i computer portatili e desktop poco equipaggiati a casa, una webcam di fascia alta è un aggiornamento che non può essere rimandato, nel mondo delle comunicazioni digitali. Se non hai prenotato un biglietto sul treno ad alta velocità per spostarti velocemente in Giappone e la tua auto non è ancora pronta per la videoconferenza, allora dotare la tua postazione di lavoro di un'attrezzatura di qualità per la videoconferenza è la cosa migliore da fare. Ci sono anche arredi mobili per renderlo più confortevole.

Che tu stia viaggiando su un treno ad alta velocità, guidando un'auto, andando in bicicletta o rilassandoti nel tuo ufficio a casa, la videoconferenza ti permette di non limitare la tua comunicazione. Provare per credere.

Video
play button

Passione Gialloblù, crisi nera per la Juve Stabia. L'analisi del momento

Ore calde in casa Juve Stabia. A Passione Gialloblù analizziamo il momento di crisi delle vespe certificato dalla sconfitta con il Picerno e dal successivo esonero di mister Novellino. Con noi i giornalisti Francesco Sabatino (Metropolis) e Gianluca Cascione (Gazzetta del Mezzogiorno). Intervento anche del Presidente dell'Associazione StabiAmore, Gianfranco Piccirillo. Da non perdere i consigli per scommettere con Domenico Ferraro.

24 min fa
share
play button

Juve Stabia - Altobelli nel dopo gara: «Zero alibi, dobbiamo star zitti e pedalare»

17/10/2021
share
play button

Juve Stabia - AZ Picerno 2-3 - Novellino. «Il giocattolo non si è rotto». Tecnico esonerato

17/10/2021
share
play button

Juve Stabia - La conferenza stampa di mister Novellino alla vigilia della gara contro il Picerno

16/10/2021
share
Tutti i video >


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici