mercoledì 26 luglio 2017 - Aggiornato alle 16:18
adraporte
StabiaChannel.it
adra
Cronaca

Pompei - Irlando, "gestione scavi da troppo tempo fuori controllo"

Il presidente dell'Osservatorio Patrimonio Culturale: "Il degrado va arrestato subito impegnando squadre di operai (disoccupati nell'area napoletana) per la manutenzione ordinaria".

pavidas

«La domanda che tanti esperti ma anche tanti appassionati di arte si pongono è sulla responsabilità del vergognoso stato di conservazione degli scavi di Pompei. Non è più tollerabile che nessuno di chi ha oppure ha avuto responsabilità dirette nella gestione o nelle scelte di gestione dell'area archeologica rimanga impunito di fronte ai crolli che sgomentano il mondo intero e continui ad operare come se niente fosse». Lo ha detto il presidente dell'Osservatorio Patrimonio Culturale, architetto Antonio Irlando.
«Continuiamo a leggere sgomenti, dichiarazioni sconcertanti che minimizzano su quanto sta accadendo da troppo tempo a Pompei. Ogni pezzo che crolla nell'area tra le piú visitate al mondo, è un danno irreparabile al patrimonio archeologico italiano.

Non esistono parti di Pompei -prosegue l'architetto Irlando- più importanti di altre, se continuiamo di questo passo legittimiamo irresponsabilmente il degrado vergognoso degli scavi. La gestione di Pompei è da troppo tempo fuori controllo». Secondo il pompeista «aspettare fino al prossimo autunno come ha annunciato recentemente il ministro Ornaghi per iniziare ad attuare gli interventi previsti con i finanziamenti europei significa rimanere inerti di fronte al degrado che va arrestato subito impegnando squadre di operai (disoccupati nell'area napoletana) per la manutenzione ordinaria e non attendere interventi straordinari molto spesso tardivi e talvolta dannosi». 


sabato 24 dicembre 2011 - 1.40 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO

StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA