StabiaChannel.it

Cronaca

Gragnano - Vaglia postali clonati, scattano le indagini. Sono dieci i casi nei Monti Lattari

Indagano sul caso i carabinieri di Gragnano e di Castellammare coordinati dalla Procura di Torre Annunziata

Risparmi persi a causa di una truffa. Diversi vaglia postali, depositati negli uffici di Poste Italiane di Gragnano, sono stati clonati da alcuni sconosciuti che hanno così ripulito i conti. Sarebbero dieci i casi accertati dai carabinieri della locale stazione che lavorano sul caso. Anche i colleghi di Castellammare, città nella quale si sarebbero registrati episodi simili, hanno avviato le indagini che sono coordinate dalla Procura di Torre Annunziata. Secondo quanto ricostruito, i risparmi consegnati alle Poste da alcuni cittadini sono spariti improvvisamente.

Sarebbero cifre molte alte, a causa degli interessi maturati, che si aggirano sui 10mila euro per ogni conto. Le indagini si stanno concentrando sui dipendenti degli uffici postali che sarebbero gli unici ad avere quel tipo di informazioni. Ma, ovviamente, non si escludono altre piste. I soldi, comunque, sarebbero stati prelevati all’interno di alcuni sportelli Unicredit da sconosciuti. Si spera che con l’avvio delle indagini possano essere rintracciati i colpevoli che hanno appunto ripulito decine di vaglia postali tra Gragnano e Castellammare.


sabato 17 febbraio 2018 - 14:42 | © RIPRODUZIONE RISERVATA | data stampa: 13/12/2018