StabiaChannel.it

Cronaca

Castellammare - Vertice col commissario, Zingone: «No al sottopasso al San Marco, sì alla convenzione per la Reggia di Quisisana»

L'esponente di Liberi e Uguali insiste sulla vicenda del sottopasso: «Un’opera inutile che dovrebbe consentire la realizzazione del doppio binario fino alla stazione di Castellammare Centro. Un’opera che, se realizzata, darebbe un colpo al commercio e metterebbe in ginocchio un quartiere intero».

«No al sottopasso del San Marco, sì alla convenzione per la reggia di Quisisana». Sono queste le proposte avanzate dall’esponente di Liberi e Uguali Alessandro Zingone, ex consigliere comunale, in occasione dell'incontro svoltosi a Palazzo Farnese tra il commissario prefettizio e i rappresentanti delle forze politiche. «Ho ribadito - commenta  Alessandro Zingone - la necessità di  firmare il Protocollo d’intesa con la Soprintendenza per l’istituzione del Museo.

Castellammare non può più attendere. Allo stesso tempo, ho chiesto, consegnando al commissario copia della mia interrogazione, il blocco della realizzazione del  sottopasso a via Nocera. Un’opera inutile che dovrebbe consentire la realizzazione del doppio binario fino alla stazione di Castellammare Centro. Un’opera che, se realizzata, darebbe un colpo al commercio e metterebbe in ginocchio un quartiere intero».


venerdì 16 febbraio 2018 - 12:18 | © RIPRODUZIONE RISERVATA | data stampa: 23/10/2018