StabiaChannel.it

Juve Stabia

Juve Stabia - Le vespe ritrovano le proprie bocche da fuoco

Il bomber Simeri. «Una rosa del genere non può nascondersi, obiettivo playoff» 

di Gioacchino Roberto Di Maio

Una doppietta dal sapore di trionfo. Simone Simeri ha zittito le recenti critiche mettendo a segno due reti determinanti per il blitz della Juve Stabia a Fondi. «Una soddisfazione unica – sorride il centravanti di proprietà del Novara –, subentrare con la tua squadra in svantaggio realizzando due gol in poco meno di mezzora regala una gioia immensa. Le recenti prestazioni erano frutto di un periodo non semplice dovuto anche alle mie oggettive difficoltà nel giocare da esterno mancino piuttosto che da attaccante puro, a Fondi mi sono preso una rivincita nei confronti di chi mi criticava regalando la vittoria alla mia squadra». Tra i detrattori non vi è mai stato mister Fabio Caserta. «A lui mi lega un rapporto unico, mi ha sempre difeso in pubblico per poi bacchettarmi in settimana durante gli allenamenti. Siamo due persone spontanee che si confrontano di giorno in giorno con l'obiettivo comune di dare il massimo, il top per un calciatore di 23 anni come il sottoscritto.

Sono felice di aver ripagato la sua fiducia con due reti che ci hanno regalato la prima vittoria di questo 2018 sino a domenica non certo esaltante. Dedico la mia doppietta alla mia famiglia ed ai tifosi che hanno sempre creduto in me». Particolare è stata la sua esultanza in occasione del 2-1. «Sono corso sotto al settore della nostra tifoseria per spingerli a sostenerci sino all'ultimo istante – spiega Simeri –, per noi quella vittoria era fondamentale anche perchè giunta al termine di una sfida dai due volti che ci aveva visti a più riprese vicini alla capitolazione. Sono un napoletano verace e ho bisogno del loro calore per dare il massimo, mi auguro che i 3 punti del Purificato ci consentano di svoltare dopo le recenti difficoltà. L'obiettivo? Nessuno crederebbe alla storia della salvezza, puntiamo decisamente ai play-off per poi giocarcela sino alla fine». La Juve Stabia ha un Simeri in più. 


venerdì 16 febbraio 2018 - 13:04 | © RIPRODUZIONE RISERVATA | data stampa: 16/10/2018