StabiaChannel.it

Cronaca

Vico Equense/Meta - Tornano a casa i due fidanzatini scomparsi. Erano scappati lunedì sera

Due notti fuori casa per il 16enne Federico Coppola e per la sua fidanzata, Michela Gambardella, 15 anni. I due si erano diretti a Roma ma poi hanno deciso di tornare dai propri genitori

di Gennaro Esposito

Un litigio con i genitori. E' questo quello che ha spinto Federico Coppola (16 anni) e Michela Gambardella (15 anni) a scappare via di casa lunedì sera. I due giovani, originari di Vico Equense e di Meta, avevano fatto perdere le proprie tracce e non avevano avvisato nessuno della loro fuga d'amore. I fidanzatini sono tornati a casa dai genitori questa mattina. Ad aspettarli c'erano anche i carabinieri. I due hanno raccontato di essersi allontanati dopo un litigio con i rispettivi familiari. Hanno così preso un autobus per Roma dove hanno trascorso le due notti prima di tornare a casa. Nella capitale sarebbero stati ospitati da un ragazzo conosciuto durante il viaggio.

Si tratta di un racconto, però, che non convince le forze dell'ordine. Federico e Michela non hanno saputo dire altro sul giovane che li ha ospitati a Roma. La versione dovrà essere confermata nelle prossime ore. Sarà compito degli inquirenti, infatti, riuscire a ricostruire l'intera storia che al momento lascia molti dubbi. Fortunatamente, però, i due hanno deciso di ritornare per la felicità delle famiglie. Durante la giornata di ieri, si erano diffuse sui social le foto di Federio e Michela per chiedere aiuto al mondo del Web. Aiuto che non è servito perchè i due hanno deciso spontaneamente di fare ritorno a casa.

Vico Equense/Meta - Una coppia di fidanzatini si allontana da casa, partono le ricerche. L'appello via social delle famiglie


mercoledì 24 gennaio 2018 - 14:11 | © RIPRODUZIONE RISERVATA | data stampa: 20/06/2018