StabiaChannel.it

Cultura & Spettacolo

Castellammare - Evoluzione urbanistica nella zona ASI, convegno con nomi illustri alla Reggia di Quisisana

L'evento organizzato è stato dall'architetto Eduardo Melisse, presidente della Fondazione Architetti di Napoli e Provincia, coadiuvato dall'associazione Stabiae Architetti.

Evoluzione urbanistica della zona ASI. Questo è il titolo del convegno che si terrà lunedì 11 dicembre presso la Reggia di Quisisana, un evento organizzato dall'architetto Eduardo Melisse, presidente della Fondazione Architetti di Napoli e Provincia, coadiuvato dall'associazione Stabiae Architetti. La sala conferenze del Palazzo Reale ospiterà il sindaco di Castellammare di Stabia Antonio Pannullo, il sindaco di Torre Annunziata Vincenzo Ascione, i docenti dell'università di Salerno arch. Enrico Sicignano e ing. Isidoro Fasolino, il presidente dell'ordine degli architetti di Napoli e Provincia Salvatore Visone e il suo vice Aldo Imer, il presidente della commissione regionale bilancio Francesco Picarone e il presidente dell'ASI Provincia di Napoli Giosy Romano.

Melisse e il presidente Romano sono stati i proncipali protagonisti dell'operazione che un anno fa condusse all'eliminazione del vincolo ASI per l'agglomerato industriale Foce Sarno, un atto che consente di dare definizione amministrativa alle istanze di condono edilizio presentate ai sensi della legge n. 47 del 1985 e della legge n. 724 del 1994. Una mozione dell'architetto Melisse ottenne l'ok del Consorzio ASI e sbloccò di fatto una situazione che andava avanti da decenni. A moderare l'evento sarà l'architetto Marilicia Longobardi, presidente dell'assocazione Stabia Architetti.


giovedì 7 dicembre 2017 - 17:03 | © RIPRODUZIONE RISERVATA | data stampa: 22/10/2018