StabiaChannel.it

Politica & Lavoro

Castellammare - Crisi politica, se Atene piange Sparta non ride. L'inerzia delle opposizioni agevola la strategia di Pannullo

I 7 consiglieri di opposizione si sono limitati a chiedere invano che il sindaco si presenti in consiglio comunale per chiarire la crisi politica. Ma questo atteggiamento attendista sta agevolando la strategia del primo cittadino...

di Mauro De Riso

Se Atene piange, Sparta non ride. Mentre la crisi politica imperversa a Palazzo Farnese e Pannullo continua a rintanarsi nel silenzio, fa rumore anche l'inerzia delle opposizioni, il cui atteggiamento attendista sembra fare il gioco del sindaco e del PD. Non c'è pressione, infatti, sul primo cittadino, il quale continua a temporeggiare e a non prendere decisioni, bloccando la macchina amministrativa senza alcun tipo di iniziativa intrapresa da parte di chi dovrebbe smuovere le acque e sensibilizzare gli stabiesi sulla gravità della situazione in essere. La settimana “normale” del sindaco, particolarmente loquace nell'annunciare la sua presenza ai tavoli tecnici ma sfuggente nel commentare le accuse dei dissidenti della maggioranza, non ha risvegliato l'impeto dei 7 consiglieri dell'opposizione, i quali, dopo l'iniziativa “carbonara” andata a vuota in occasione della raccolta firme per la sfiducia al primo cittadino, sembrano attendere gli eventi senza colpo ferire, limitandosi a chiedere invano a Pannullo di presentarsi in consiglio comunale per rendere conto alla città dell'attuale crisi politica.

Un atteggiamento che, in realtà, agevola gli indugi di Pannullo e del PD, che perseverano nell'andare avanti senza una vera maggioranza, rinviando persino il consiglio comunale su Sint dopo la folle conferenza capigruppo per discutere della convocazione di un'assise in mancanza dell'atto di indirizzo della giunta. Le opposizioni restano così ai margini dei giochi di potere, quasi volendo attendere l'implosione dell'amministrazione comunale, ma il sindaco ha già trovato le contromisure. D'altra parte, due settimane senza parole né azioni potrebbero diventare anche mesi...


sabato 30 settembre 2017 - 13:33 | © RIPRODUZIONE RISERVATA | data stampa: 17/12/2017