StabiaChannel.it

Juve Stabia

Juve Stabia - Calcio tra Menti e realtà

I gialloblù si preparano al match con il Racing Fondi con la consapevolezza che anche con il Lecce potrebbe scattare l'esilio in quel di Caserta. E martedì vi è la trasferta di Bisceglie

di Gioacchino Roberto Di Maio

Calcio tra Menti e realtà. Ad ormai poche ore dal secondo match interno programmato al Pinto di Caserta, cresce il malcontento alle falde del Faito per il prolungarsi dei lavori di sostituzione del manto sintetico dell'impianto di via Cosenza che, calendario alla mano, potrebbe mettere a repentaglio anche la sfida con il Lecce in programma tra una settimana in virtù del turno infrasettimanale in quel di Bisceglie. Anche se negli ultimi giorni le operazioni hanno registrato una decisa accelerazione con l'azienda incaricata impegnata sino a sera, la preoccupazione cresce sempre più alla luce delle promesse sin qui mai mantenute da parte dell'amministrazione comunale che in estate aveva a più riprese rassicurato club e tifosi circa la possibilità di disputare nel peggiore dei casi una sola gara lontano dal Menti.

Con il Racing Fondi, match il cui calcio di inizio è stato tra l'altro anticipato alle ore 14.30, sarà invece già tempo di bis come si spera possa essere anche per la voce vittorie dopo il blitz di Pagani. I tecnici Caserta e Ferrara recupereranno in tal senso Viola, al rientro dalla squalifica di tre giornate comminatagli dopo il rosso ad Andria alla prima giornata. Una pedina fondamentale per il club che in estate ha puntato ciecamente su di lui salvo poi dover farne a meno in questo primo scorcio di torneo. Non sono oltretutto da escludere novità sotto il profilo tattico in vista della partita di martedì a Bisceglie, un turn-over che potrebbe consentire a diversi elementi di rifiatare per giungere pronti al big-match contro il Lecce. Berardi e Strefezza scalpitano, Caserta medita.


giovedì 28 settembre 2017 - 09:14 | © RIPRODUZIONE RISERVATA | data stampa: 20/10/2017