StabiaChannel.it

Cronaca

Castellammare - Palazzo a rischio crollo, allarme rientrato. Programmati interventi di manutenzione

Secondo quanto ricostruito dai tecnici del Comune, il palazzo non presenterebbe problemi di staticità. Serviranno alcune opere di manutenzione nelle prossime settimane

di Gennaro Esposito

Sarebbe rientrato l'allarme crollo allo stabile del Viale Europa, a Castellammare. Dopo lo sgombero ordinato dal Comune, sono stati effettuati gran parte dei rilievi dai tecnici e dai vigili del fuoco. Quest'ultimi avrebberto accertato la staticità del palazzo che non presenta nessun rischio, come invece si pensava in un primo momento. L'Ente stabiese, ricordando anche la tragedia di Torre Annunziata, ha deciso di vederci chiaro evitando così di lasciare tutto nell'incertezza. I lavori che sono stati fatti in passato hanno garantito la giusta stabilità all'intero condominio e, allo stesso tempo, sono stati programmati anche altri interventi per il futuro. Secondo quanto si apprende, infatti, a breve dovrebbero partire i lavori di spicconamento dei balconi.

Continuano comunque le indagini e i vari accertamenti anche per determinare la causa della caduta, all'ultimo piano, di alcuni calcinacci in una casa abitata. Da quel momento è scattato l'allarme con il Comune che è stato avvisato del pericolo e che ha disposto l'allontanamento di tutte le famiglie presenti nello stabile. Sono proprio quest'ultime, però, che hanno confermato ai tecnici del Comune e ai vigili del fuoco dei lavori fatti in passato e di quelli programmati per il futuro. Al momento, comunque, il rischio crollo sarebbe rientrato ma l'attenzione resta alto sul palazzo in questione. Tragedie come quelle di Torre Annunziata devono essere evitate e la giusta prevenzione, in certi casi, non può che far bene.


martedì 8 agosto 2017 - 14:06 | © RIPRODUZIONE RISERVATA | data stampa: 24/06/2018