StabiaChannel.it

Juve Stabia

Juve Stabia - Liviero ancora out, Liotti in affanno. Urge un terzino sinistro, prende corpo l'idea Agostinone

Il terzino ex Foggia è oggetto del desiderio di numerosi club di prima fascia in Lega Pro, ma alcune indiscrezioni provenienti dalla Puglia fanno trapelare l'ipotesi che il Lecce si sia defilato dalla trattativa in seguito all'accordo raggiunto tra il calciatore e la dirigenza delle vespe.

di Mauro De Riso

   Giuseppe Agostinone - Immagine dal web

L'ennesima prestazione deludente di Daniele Liotti, autore dello svarione che ha incanalato il match nella direzione del Monopoli a fine primo tempo sebbene i pugliesi sino a quel momento non avessero neppure provato a oltrepassare la linea mediana del campo, fa scattare un campanello d'allarme in casa Juve Stabia. L'infortunio prolungato di Matteo Liviero, infatti, sta privando Fontana di alternative valide in un ruolo in cui finora il miglior interprete è stato Francesco Lisi, attaccante adattato a fare il terzino per esigenze tattiche. L'impegno e lo spirito di sacrificio di Liotti, d'altra parte, fanno da contraltare alle sue amnesie, costate care alle vespe già in altre occasioni, in particolare contro il Lecce e la Fidelis Andria. Anche il patron Franco Manniello ha annunciato ieri che un terzino sinistro approderà alle falde del Faito e il nome più in voga attualmente è quello di Giuseppe Agostinone, 28enne difensore in uscita dal Piacenza.

Il terzino ex Foggia è oggetto del desiderio di numerosi club di prima fascia in Lega Pro, ma alcune indiscrezioni provenienti dalla Puglia raccontano di un Lecce ormai fuori dai giochi nella trattativa in seguito all'accordo raggiunto tra il calciatore e la dirigenza della Juve Stabia, che accontenterebbe anche le richieste economiche del Piacenza. L'affare potrebbe dunque decollare nelle prossime ore e non è escluso che la firma possa arrivare in tempo per la convocazione in vista della trasferta di Messina, dove le vespe non potranno più accontentarsi di un pareggio né concedersi distrazioni se vorranno puntare con decisione al primato in classifica.


domenica 22 gennaio 2017 - 11:41 | © RIPRODUZIONE RISERVATA | data stampa: 22/10/2017