martedì 11 agosto 2020 - Aggiornato alle 20:14
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Spazio Scuola

Le tutele giudiziarie per i docenti precari, esclusi dal concorso straordinario-scuola secondaria


Tutto quello che c'è da sapere.

pavidas

Il Decreto Ministeriale n. 510 (GU-4°Serie Speciale “Concorsi ed esami” n. 34 del 28/04/2020), ha disciplinato e bandito la procedura straordinaria, per titoli ed esami, per l'immissione in ruolo, su posto comune e di sostegno, degli insegnanti della scuola secondaria di primo e secondo grado.
Parliamo di un reclutamento organizzato su base regionale, finalizzato alla definizione delle graduatorie dei vincitori (distinte per regioni, classi di concorso, tipologie di posto), con immissioni in ruolo già nell'A.S. 2020/21.
La partecipazione alla procedura è riservata ai docenti, anche di ruolo, che, congiuntamente, entro la data ultima per la presentazione della domanda (03 Luglio 2020), posseggano i seguenti requisiti:

- Tra l'A.S. 2008/09 e l'A.S. 2019/20, hanno svolto, su posto comune o di sostegno, almeno tre annualità di servizio, anche non consecutive.
- Hanno svolto, almeno un anno di servizio, nella specifica classe di concorso o nella tipologia di posto per la quale si concorre.
- Detengono, per il posto comune, il titolo di studio coerente con la classe di concorso richiesta; per il posto di sostegno, il titolo di accesso alla procedura e l'ulteriore specializzazione per il relativo grado.
- Hanno prestato, il citato servizio, nelle scuole secondarie statali.
 
Gli aspiranti potranno partecipare in un'unica regione, sia per il sostegno del primo e del secondo grado, sia per una classe di concorso.
La procedura straordinaria consisterà, principalmente, in una prova selettiva scritta, computer based, composta da 80 quesiti (con 4 opzioni di risposta), in 80 minuti, per un punteggio massimo di 80 punti; ed ancora:
-Supereranno la prova i candidati che conseguiranno un punteggio non inferiore a 56/80;
-Seguirà la valutazione dei titoli (per un massimo di 20 punti);
-I vincitori saranno collocati nelle graduatorie regionali, utilizzate annualmente, ai fini dell'immissione in ruolo (già nell'anno scolastico 2020/21), distinte per classi di concorso, grado d'istruzione, tipologie di posto.
 
L'indicato reclutamento -oggetto di un mirato contenzioso, che domanderà “l'abbattimento del criterio selettivo”, imposto alla sessione concorsuale riservata -ha generato diverse “categorie di esclusi”, per le quali sono previste le seguenti tutele:

1) UNA PRIMA AZIONE GIUDIZIARIA RIGUARDA I DOCENTI PRECARI, CON SERVIZIO TRIENNALE SVOLTO NELLE SCUOLE SECONDARIE PARITARIE E/O NEI PERCORSI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (IEFP) CHE ASSOLVONO L’OBBLIGO SCOLASTICO, PIENAMENTE VALUTATO NELLE GRADUATORIE D’ISTITUTO, EPPURE NON RITENUTO VALIDO PER L’ACCESSO AL CONCORSO STRAORDINARIO, NEI TERMINI DELLA STABILIZZAZIONE;

2) UNA SECONDA INIZIATIVA GIUDIZIARIA RIGUARDA I DOCENTI PRECARI, “CON SERVIZIO TRIENNALE MISTO” (ES. 2 ANNI STATALI ED 1 ANNO PARITARIO, OPPURE 1 ANNO STATALE, 1 ANNO PARITARIO, 1 ANNO IEFP ECC.), SCUOLE SECONDARIE, PIENAMENTE VALUTATO, NELLE GRADUATORIE D’ISTITUTO, EPPURE NON RITENUTO VALIDO PER L’ACCESSO AL CONCORSO STRAORDINARIO, NEI TERMINI DELLA STABILIZZAZIONE;

3) UNA TERZA AZIONE GIUDIZIARIA CONCERNE I DOCENTI PRECARI, CON 3 ANNI DI SUPPLENZE STATALI (SCUOLA SECONDARIA) MATURATI, IN TUTTO O IN PARTE, PRIMA DELL’ANNO SCOLASTICO 2008/09 E, PER QUESTO, ESCLUSI, ESSENDO RITENUTO VALIDO IL SOLO SERVIZIO ESPLETATO TRA L’A.


S. 2008/2009 E L’A.S. 2019/2020;

4) UNA QUARTA AZIONE GIUDIZIARIA È SPECIFICA PER GLI INSEGNANTI, CON SERVIZIO TRIENNALE SVOLTO SUL SOSTEGNO SECONDARIA “SENZA TITOLO”, IN QUALSIASI PERIODO, NELLA SCUOLA SECONDARIA STATALE O PARITARIA, RITENUTI SPECIALIZZATI SUL CAMPO, ESCLUSI DAL CONCORSO STRAORDINARIO SOSTEGNO, PUR AVENDO CONTRIBUITO ALLA REDAZIONE DEL P.E.I. ED ALL’ARRICCHIMENTO DELL’OFFERTA DIDATTICO-FORMATIVA PER IL DIVERSAMENTE ABILE;

5) UNA QUINTA AZIONE GIUDIZIARIA È RIVOLTA AGLI INSEGNANTI, CON ALMENO 3 ANNI DI SERVIZIO SUL SOSTEGNO, NELLA SCUOLA SECONDARIA, NON SPECIALIZZATI, CHE INTENDONO PARTECIPARE PER IL POSTO COMUNE, ANCHE IN ASSENZA DELL’ANNO SPECIFICO (SCUOLA SECONDARIA) SULLA CLASSE D’INSEGNAMENTO, POICHÉ REITERATAMENTE NOMINATI DALLE GRADUATORIE INCROCIATE.  COSTORO, AVENDO, TRA L'ALTRO, “CARICATO IL PUNTEGGIO MATURATO” SUL POSTO COMUNE, RIVENDICANO IL DIRITTO AL RECLUTAMENTO SULLA MATERIA D'INSEGNAMENTO INTERESSATA;  

6) ULTERIORE AZIONE GIUDIZIARIA, CONCERNE LA POSIZIONE DEGLI “IDONEI NON VINCITORI AL TFA SOSTEGNO IV CICLO”, CON SERVIZIO TRIENNALE SPECIFICO SUL SOSTEGNO SECONDARIA, “MATURATO SENZA SPECIALIZZAZIONE”.  COSTORO, AL DANNO DELL’ESCLUSIONE DALLA SPECIALIZZAZIONE SOSTEGNO (IV CICLO), AGGIUNGONO LA BEFFA DELL’ESTROMISSIONE DALLA PROCEDURA STABILIZZANTE. PER QUESTO RIVENDICANO, NELLA SEDE GIUDIZIARIA AMMINISTRATIVA, LA TUTELA DEL LEGITTIMO AFFIDAMENTO ALLA STABILIZZAZIONE RISERVATA, AVENDO MATURATO SUL CAMPO UN’ESPERIENZA SPECIALIZZANTE ED AVENDO DIMOSTRATO, CON IL SUPERAMENTO DELLE PROVE SELETTIVE, DI DETENERE TUTTI I REQUISITI NECESSARI PER IL RECLUTAMENTO RICHIESTO;

7) SEGUE, ANCORA, LA TUTELA GIUDIZIARIA PER I DOCENTI CON DUE ANNI DI SERVIZIO (ANCHE NON STATALE), “180 PER 2”, NELLA SCUOLA SECONDARIA. SARÀ SOLLEVATA UNA PROBLEMATICA, RITENUTA COSTITUZIONALMENTE RILEVANTE E RIFERITA AL “DIVERSO TRATTAMENTO”, AI FINI DEL RECLUTAMENTO, TRA I DIFFERENTI GRADI D'ISTRUZIONE, POSTO CHE AI DOCENTI D'INFANZIA E PRIMARIA “180X2”, CON D.D.G. DEL 09/11/2018 (PUBBLICATO IN GAZZETTA UFFICIALE N.89 09/11/2018), È STATO CONSENTITO L'ACCESSO AD UN CONCORSO STRAORDINARIO E RISERVATO.
 
Per accedere alle istruzioni operative dei “RICORSI AMMINISTRATIVI A TUTELA DEGLI ESCLUSI DAL CONCORSO STRAORDINARIO 2020-SECONDARIA”, si clicchi sotto:
https://scuolalex.it/ricorso-santonicola-nuovo-concorso-straordinario-scuola-secondaria/
 
SEGUONO LE ISTRUZIONI, SPECIFICAMENTE RIFERITE AI DOCENTI “180X2 SECONDARIA”:
https://scuolalex.it/ricorso-santonicola-nuovo-concorso-straordinario-secondaria-docenti-180x2/
 
 
Per sottoporre al legale altre casistiche, s’inoltri WhatsApp scritto al numero 3661828489.



Le tutele giudiziarie per i docenti precari, esclusi dal concorso straordinario-scuola secondaria

domenica 3 maggio 2020 - 13:18 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Spazio Scuola


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO