sabato 24 giugno 2017 - Aggiornato alle 10:57
dginformatica
StabiaChannel.it
dg informatica
Politica & Lavoro

EAV, lunedì sciopero di 4 ore

«Condizioni lavorative di forte stress a causa delle pessime condizioni di affidabilità dei treni e delle linee ferroviarie».

pavidas

Il Sindacato ORSA ha proclamato uno sciopero di 4 ore, dalle ore 17:40 alle ore 21:40, per lunedì 24 aprile per protestare contro la dirigenza dell’EAV che «non intende mantenere le normali relazioni industriali nei confronti delle Organizzazioni Sindacali, così come non intende mantenere una giusta politica nella gestione e nell’organizzazione del personale, ricorrendo sempre più ad atti unilaterali».

Questa la motivazione data all'astensione dal lavoro e che, secondo i sindacati, «si rende necessaria per sensibilizzare le autorità ed i cittadini verso il comportamento della dirigenza dell’EAV che da mesi sta, con tutti i mezzi mediatici a sua disposizione “manganellando” i lavoratori, non solo facendoli lavorare in una situazione di costante stress a causa delle pessime condizioni di affidabilità dei treni e delle linee ferroviarie, ma anche perché vengono da essa “additati” come gli unici responsabili di tutte le mancanze aziendali che invece sono, a nostro avviso, da attribuire esclusivamente ad una miope politica del trasporto pubblico locale, sia da parte dello Stato che da parte delle passate Amministrazioni Regionali, oltre che dal comportamento passivo e/o inadeguato e non più tollerabile, tenuto da tutti i dirigenti che si sono succeduti, avvicendati o rimasti in servizio negli ultimi 15 anni».



In realtà, a "scioperare", dovrebbero essere gli utenti del servizio di trasporto pubblico regionale, da anni costretti a viaggiare su mezzi fatiscenti che raramente rispettano gli orari di servizio. E ci riferiamo in particolare alla Circum i cui treni qotidianamente accumulano ritardi creando notevoli disagi ai pendolari. Corse soppresse senza alcun preavviso, vagoni affollatissimi, guasti all'ordine del giorno. Queste le condizioni con cui devono fare i conti migliaia di viaggiatori ogni giorni costretti ad utilizzare i mezzi pubblici per raggiungere i luoghi di lavoro e le scuole.


venerdì 21 aprile 2017 - 08:00 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO