sabato 25 marzo 2017 - Aggiornato alle 18:22
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Politica & Lavoro

Castellammare - Villa comunale, l'ottimismo di Pannullo: «Rispetteremo tutte le promesse»

«Puntiamo a riaprire la stazione Castellammare Terme e a ripristinare il percorso borbonico. Con De Luca abbiamo anche intavolato un piano di rivoluzione urbanistica che a medio termine garantirà risultati straordinari».

pavidas

Il piano di rilancio di Castellammare di Stabia passa attraverso la cultura. Ne è convinto il sindaco Antonio Pannullo, che ha accolto con entusiasmo il progetto “Cantieri Viviani_Premio Viviani”, promosso dalla Fondazione Campania dei Festival in collaborazione con il Comune stabiese e finanziato con risorse dei Fondi PAC. «L'iniziativa ha un target sociale e culturale - ha affermato il primo cittadino stabiese - e mira al rilancio della città nel suo insieme, ma soprattutto del centro antico, un'area su cui abbiamo intenzione di puntare con decisione. Il progetto avrà il suo compimento nelle Antiche Terme, pietra miliare della rinascita di Castellammare».

De Luca ha speso parole al miele nei confronti della città, definendola un luogo di straordinaria bellezza e uno dei simboli dell'intero territorio regionale. «Sono lusingato per le parole del presidente - ha spiegato Pannullo -, ma avverto anche una grande responsabilità e motivazione a dare sempre il massimo per il ruolo che rivesto. Con De Luca abbiamo anche intavolato un piano di rivoluzione urbanistica che a medio termine garantirà risultati straordinari.

Ci sono tutte le condizioni affinché per Castellammare possa esserci un futuro migliore».

La scadenza prevista per il completamento dei lavori in villa comunale si avvicina inesorabilmente, ma il sindaco non è preoccupato e ha affermato senza mezzi termini che non ci saranno intoppi, lasciando intravedere prospettive rosee all'orizzonte. «Rispetteremo tutte le promesse, in particolare quella relativa alla restituzione della villa comunale agli stabiesi - ha concluso Pannullo -. Stamattina abbiamo mostrato al governatore l'area all'interno delle Antiche Terme in cui avrà luogo l'iniziativa e abbiamo effettuato l'intero percorso che dalle Terme conduce al teatro Karol, passando anche per la villa comunale. De Luca ha apprezzato l'impegno profuso dagli operai e ho fiducia circa il rispetto delle scadenze prefissate per la riconsegna della villa ai cittadini. Con il presidente abbiamo anche discusso in merito alla riapertura della stazione Castellammare Terme in concomitanza con l'inizio del progetto Cantieri Viviani e vogliamo ripristinare anche il percorso borbonico, ultimato al 90%, in vista di quell'appuntamento».

video Castellammare - Presentato il progetto 'Cantieri Viviani_Premio Viviani', gli interventi


martedì 10 gennaio 2017 - 19:56 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO