domenica 23 luglio 2017 - Aggiornato alle 20:37
adraporte
StabiaChannel.it
adra
Juve Stabia

Juve Stabia - Sliding doors in casa gialloblù. Sempre più calda la pista Cissé, l'Ancona spinge per Liviero e Del Sante

La dirigenza si sta concentrando anche sulle operazioni in uscita, che serviranno a fare posto ai nuovi innesti, ma nelle intenzioni della società non c'è alcun intento di stravolgere un organico che ha fatto benissimo nel corso del girone d'andata.

pavidas

Il calciomercato è entrato ormai nel vivo e le vespe hanno già piazzato il primo colpo, prelevando il centrocampista Kelvin Matute dalla Casertana, un innesto di esperienza che andrà a rinforzare una linea mediana che già può contare sull'importante apporto del formidabile trio composto da Mastalli, Capodaglio e Izzillo. Ma la società gialloblù si sta concentrando anche sulle operazioni in uscita, che serviranno a fare posto ai nuovi innesti che, con ogni probabilità, andranno a coprire i ruoli che ora risultano parzialmente scoperti. L'approdo di Matute alle falde del Faito implica la cessione di un centrocampista e il sacrificato dovrebbe essere Zibert, ormai prossimo al passo d'addio dopo un girone d'andata non all'altezza delle aspettative e vicino al trasferimento al Cosenza. L'Ancona, intanto, ha bussato alla porta delle vespe per chiedere Liviero e Del Sante e la trattativa potrebbe anche decollare, qualora la dirigenza dovesse trovare valide alternative nei ruoli di terzino sinistro e punta centrale.

Il profilo che stuzzica maggiormente il ds Logiudice è quello di Karamoko Cissè del Benevento, per il quale è in corso una trattativa con Di Somma, il quale a sua volta sta valutando se è il caso o meno di privarsi di un elemento importante nello scacchiere tattico di Baroni. Non è escluso neppure che possa concretizzarsi l'affare Caccavallo con la Salernitana, ma in tal caso c'è il rischio concreto che venga ceduto Sandomenico, rimasto ai margini delle scelte di Fontana dopo un ottimo avvio di campionato. Nelle intenzioni della società, tuttavia, non c'è alcun intento di stravolgere un organico che ha fatto benissimo nel corso del girone d'andata e l'impressione è che la dirigenza possa limitarsi esclusivamente a rimpiazzare gli elementi in esubero e a mettere a disposizione di Fontana una rosa ancora più completa per puntare senza mezzi termini alla promozione in B.


domenica 8 gennaio 2017 - 17:30 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO

StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA