martedì 12 dicembre 2017 - Aggiornato alle 06:58
farmacia san carlo
StabiaChannel.it
farmacia san carlo
Juve Stabia

Juve Stabia - Già si respira aria di play-off

La squadra di Carboni, grazie alla sconfitta del Siracusa, riesce con un punto a consolidare il quarto posto in classifica, ma la corsa alla miglior posizione non è ancora finita: domenica al Menti arriva la Fidelis Andria.

pavidas

Le vespe conquistano un solo punto al Giovanni Paolo II e non riescono a soddisfare del tutto le aspettative del patron Manniello. Non è stato il regalo che si aspettavano uscisse dall'uovo pasquale: la squadra di Carboni ha dovuto accontentarsi di un pareggio contro la Virtus Francavilla di Calabro, portandosi a 55 punti in classifica e consolidando fortunatamente il 4° posto, grazie alla sconfitta del Siracusa al Ceravolo di Catanzaro. Nel finale Ripa pareggia i conti dopo il gol a metà ripresa di Nzola, raggiungendo quota 13 nella classifica marcatori. La Juve Stabia è sembrata più reattiva rispetto alle precedenti uscite, nonostante abbia mostrato ancora diverse lacune difensive. Infatti, la retroguardia stabiese se l’è cavata bene in fase di copertura, ma una clamorosa disattenzione di Camigliano ha consentito ai pugliesi di andare a segno con Nzola indisturbato. Talvolta, c’è stata un’imprecisione nelle chiusure, ma, per evitare una brutta sconfitta, anche grinta a sufficienza, che però non è servita a portare a casa la vittoria. Poca convinzione per quanto riguarda il reparto centrale. Salvi alza i ritmi del pressing, ma la sua furia talvolta si è rivelata eccessiva e non ha svolto al meglio il suo ruolo in alcune fasi di gara. Non si può dire lo stesso per Mastalli: le sue conclusioni dalla distanza sono state micidiali e, infatti, l’ex Milan ha spesso messo in difficoltà la difesa biancoazzurra.


Ripa si riconferma il giocatore decisivo dal match: l’attaccante di Battipaglia, con la sua tredicesima rete in campionato, salva la Juve Stabia e consente alla squadra di mantenere la quarta posizione in classifica. Evidentemente, non ha ancora dato i suoi frutti il lavoro svolto in allenamento di Cutolo. Da quando il giocatore ex Padova si trova nella Città delle Acque fa ancora fatica a tirar fuori il talento dimostrato ai tempi della serie B e presenta delle difficoltà nell’adattarsi al piano di gioco del mister. Nel complesso, la squadra ha mostrato qualche progresso sul piano tattico, ma non è più la stessa che si è vista durante il girone di andata. Tuttavia, la corsa al miglior posto in classifica non è ancora finita e,infatti, le vespe dovranno vedersela con la Fidelis Andria, probabile avversaria dei gialloblù nella prima fase dei play-off, salvo ulteriori cambiamenti. La formazione allenata da Favarin perde in casa contro l’Unicusano Fondi, che espugna il “Degli Ulivi” con una rete al 32’ di Calderini. Nonostante i pugliesi non abbiano meritato la sconfitta, in virtù del risultato finale, si sono fatti raggiungere in classifica a quota 45 proprio dai laziali di mister Pochesci e dovranno nuovamente riscattarsi nella prossima trasferta a Castellammare.

news Lega Pro - Il Foggia supera anche la Reggina: Domenica prossima basterà un pari a Fondi per festeggiare la B

news Virtus Francavilla-Juve Stabia 1-1. Ripa risponde a Nzola. Rinviato ancora l'appuntamento con la vittoria

news Carboni si tiene stretto il pareggio. «Buona prestazione contro un avversario di grande qualità»


Gli ultimi articoli di Juve Stabia

news Juve Stabia - I gialloblù contro una nobile decaduta del calcio italiano

news Serie C- Girone C - Podio affetto da pareggite: frenano il Lecce, il Trapani e il Catania. Reti bianche, anche, per il derby della fratellanza. Sconfitta, invece, per la Casertana

news Siracusa - Juve Stabia 0-0 - Il rammarico di Calò. «Quel palo ci ha portato via 2 punti. Che spettacolo la tifoseria»

news Le PAGELLE di Siracusa-Juve Stabia. Difesa di ferro, Canotto e Lisi sfrecciano sulle fasce

news Siracusa - Juve Stabia 0-0, Caserta soddisfatto dei suoi ragazzi: «Un buon pareggio che fa morale»


martedì 18 aprile 2017 - 09:08 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO