mercoledì 15 luglio 2020 - Aggiornato alle 08:53
adraporte
StabiaChannel.it
adraporte
Juve Stabia

Juve Stabia – Mezavilla a caccia del record di presenze con le Vespe


Il record di presenze con la Juve Stabia fa gola al brasiliano, ormai vicinissimo al traguardo

pavidas

L’emergenza Coronavirus ha fermato il calcio giocato in Italia e nel resto d’Europa. Tuttavia, sono attualmente al vaglio molteplici opzioni per la regolare conclusione dei vari campionati nazionali, compresa la Serie B. Appare remota, invece, anche se comunque possibile, la decisione di annullare totalmente la stagione calcistica in corso, facendo valere le classifiche finora maturate. Ancora tanti dubbi, quindi, circa il ritorno in campo della Juve Stabia. Da capire, in particolare, se per la squadra di mister Fabio Caserta l’obiettivo salvezza dovrà passare attraverso punti chiave e ottime prestazioni o la permanenza in cadetteria verrà semplicemente garantita d’ufficio. Intanto, al fine di preservare la salute dei calciatori e dello staff tecnico, è stata prorogata la sospensione degli allenamenti fino a data da destinarsi.

Scenario complicato e pochissime certezze: la Juve Stabia, come tutti gli altri club a livello europeo, è ormai in balìa degli eventi. Ciononostante, c’è comunque chi più di altri vorrebbe portare a termine la stagione, magari per racimolare qualche presenza in più in campionato. Adriano Mezavilla, infatti, ha sicuramente messo nel mirino Gianfranco Lusuardi per conquistare un posto d’onore nella storia della squadra stabiese.


Il record di presenze in maglia gialloblé fa gola al brasiliano, ormai vicinissimo al traguardo. Il centrocampista delle Vespe ha collezionato finora ben 175 presenze tra Serie C e Serie B, contando anche le partite disputate nelle coppe nazionali e le nove apparizioni nel campionato in corso. Lusuardi, scomparso nel 2016, ha vestito la maglia della Juve Stabia negli anni ’70, racimolando ben 200 presenze. Insomma, il distacco è minimo e provare il sorpasso non sarebbe un azzardo. Un record che, senza ombra di dubbio, Mezavilla, eroe delle due promozioni in cadetteria, meriterebbe ampiamente.

Dopo essersi lasciato alle spalle Roberto Amodio, recordman fino al 2019 di presenze accertate con la Juve Stabia, Mezavilla punta a superare anche Lusuardi per spazzare via ogni dubbio. Un dato, tuttavia, è certo: anche se il brasiliano disputasse tutte le ultime dieci gare stagionali non riuscirebbe comunque ad ottenere il prestigioso primato. Inoltre, il contratto che lega il trentasettenne alla Juve Stabia è in scadenza il prossimo giugno e soltanto un prolungamento dell’accordo potrebbe garantire al centrocampista la possibilità di puntare al record. La trama è certamente ingarbugliata, ma Mezavilla non si arrenderà facilmente.



Juve Stabia – Mezavilla a caccia del record di presenze con le Vespe

lunedì 23 marzo 2020 - 14:08 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Juve Stabia


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO