lunedì 18 gennaio 2021 - Aggiornato alle 08:21
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Juve Stabia

Juve Stabia – Gianni Improta si presenta alla Sambenedettese: «Alla chiamata del presidente non ho esitato»


L'ex Juve Stabia nuovo direttore tecnico della squadra rossoblu: "Qui ho trovato un'ospitalità degna delle persone perbene" 

pavidas

Pareggio amaro per la Juve Stabia allo Zaccheria di Foggia. Le Vespe, in vantaggio grazie al calcio di rigore realizzato da Berardocco nella seconda frazione di gioco, si fanno raggiungere nel finale di gara dai padroni di casa, che agguantano il pareggio con l'eurogol di Dell'Agnello, a seguito di uno svarione difensivo di Magnus Troest. Gialloblé relegati al decimo posto in classifica, con una gara da recuperare rispetto alle dirette concorrenti. La Juve Stabia dovrà affrontare la capolista Ternana nel prossimo turno di campionato. Le Vespe hanno l'obbligo di non perdere punti preziosi in vista di un buon piazzamento in zona playoff. Inoltre, i gialloblè, a dispetto delle dichiarazioni rilasciate dal direttore sportivo Ghinassi nell'intervallo del match contro il Foggia, hanno anche la necessità e il dovere di intervenire sul mercato, soprattutto per rimpiazzare i partenti Bentivegna e Bubas.

In casa Juve Stabia nelle ultime ore sono arrivate anche le dimissioni del Club Manager Giovanni Improta, volto storico della società stabiese. Il "baronetto di Posillipo" è passato alla Sambenedettese, dove ricoprirà il ruolo di Direttore Tecnico.


Di seguito le sue dichiarazioni ai microfoni ufficiali del club marchigiano: "C'è entusiasmo per questa nuova esperienza. San Benedetto rappresenta una delle piazze più importanti a livello calcistico nella categoria in cui milita. Penso che la Serie C stia anche stretta ad una piazza del genere. Ho affrontato anche la Sambenedettese da avversario negli anni passati, la tifoseria è sempre stata calorosa e passionale. Conosco il presidente da tanti anni, c'è una bella amicizia tra noi. Alla sua chiamata non ho esitato, anche se facevo parte di un'altra gloriosa società di questa categoria come la Juve Stabia. Penso di aver lasciato a Castellammare un bel ricordo. La decisione è stata sofferta ma immediata. Mi sono precipitato qui e sono contento della scelta fatta. Ho trovato un'ospitalità degna delle persone per bene. In una società bisogna andare d'accordo e remare nella stessa direzione. Solo così si possono ottenere buoni risultati".



Juve Stabia – Gianni Improta si presenta alla Sambenedettese: «Alla chiamata del presidente non ho esitato»

mercoledì 13 gennaio 2021 - 12:12 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Juve Stabia

Juve Stabia - Ternana 0-3 - Padalino rende merito alle fere. «Capolista nettamente superiore. Mercato? Ho le idee chiare, parlerò con Pavone»

Juve Stabia - Ternana 0-3. Le pagelle della sfida

Juve Stabia - Ternana 0-3. Fere, padrone del campo, calano il tris al Menti

Juve Stabia - Ternana: Curiosità e probabili formazioni. Fere assetate di punti, vespe in assetto da battaglia per l'impresa

Juve Stabia - Giuseppe Langella: «Non saremo mai una società satellite»

Verso Juve Stabia - Ternana. Padalino: «Al di là di chi sia l'avversario, mi aspetto una squadra motivata»

Verso Juve Stabia - Ternana. Lucarelli: «Hanno tutte le caratteristiche per farci male»

Juve Stabia - Ufficiale, sarà Pavone il nuovo direttore generale e sportivo

Juve Stabia - Ufficiale, Ghinassi non è più il direttore sportivo delle Vespe



Sponsor
CIL
dg informatica adra bcp auto somma somma point Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp Berna auto somma somma point Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO

StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA