mercoledì 13 dicembre 2017 - Aggiornato alle 22:59
dginformatica
StabiaChannel.it
dg informatica
Cronaca

Sant'Antonio Abate - Guardia medica appiedata, la protesta dei cittadini

E la festa patronale non semplifica la situazione.

pavidas

E’ caos guardia medica a Sant’Antonio Abate. Nelle ultime ore, moltissimi cittadini stanno denunciando un comportamento non certo professionale da parte di tale organo tanto che si è creato un vero e proprio polverone. Tutto è nato da una denuncia di una cittadina abatese che ha dichiarato: “Complimenti alla guardia media di Sant’Antonio Abate che non può intervenire ad una chiamata urgente perché le strade sono chiuse (a causa della festa patronale cittadina, ndr). Addirittura ci hanno chiesto di essere venuti a prendere: cioè noi chiediamo aiuto e dobbiamo andare pure a prendere chi ci dovrebbe guarire!”. Il problema di fondo, in realtà, riguarda l’incapacità da parte della guardia medica di avere a disposizione un auto per le emergenze: senza la possibilità di muoversi liberamente risulta difficile prestare soccorso alla popolazione che ha bisogno.


Da quanto si apprende, comunque, questa difficoltà di operare che sta riscontrando la guardia medica, è stata sottolineata anche da altri cittadini che hanno dichiarato: “Purtroppo non sanno come muoversi e non si riesce a capire perché. Addirittura - continua un genitore -, quando mia figlia non è stata bene, hanno deciso di darle una cura tramite telefono senza neanche preoccuparsi di venire a controllarla da vicino”. Alcuni abatesi, comunque, si stanno organizzando e nelle prossime settimane non è detto che ci possano essere delle denunce presso la locale stazione dei carabinieri. “Siamo stanchi e vogliamo essere tutelati. Se non cambia qualcosa, dovremo per forza di cose ricorrere a vie legali” spiegano alcuni abatesi delusi e arrabbiati.


Gli ultimi articoli di Cronaca

news Milan, è di nuovo caso Donnarumma. I tifosi: «Violenza morale 6 milioni all'anno e l'ingaggio di un fratello parassita? Vattene»

news Torre del Greco - Portò a termine tre rapine diverse nel mese di novembre, arrestato 25enne

news Castellammare - Il Natale approda in ritardo in villa comunale, ecco le luci d'artista

news Castellammare - A Salita Scanzano non è caso isolato, la banda dei teppisti dei finestrini aveva già colpito in via Marco Mario

news Pompei - Aggressione presso la Circum, presi tutti i colpevoli. Due sono minorenni


domenica 22 gennaio 2017 - 18:40 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma Rionero Caffè
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma Rionero Caffè
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO