Password dimenticata?
    sabato 25 ottobre 2014
      |
[Registrati]
RSS
  • NEWS
  • MULTIMEDIA
  • JUVE STABIA
  • NAPOLI CALCIO
  • RUBRICHE
  • AFFISSIONI
  • SPONSOR
 
   
Castellammare - Acqua della Madonna, uno degli chalet trasformato in monolocale
Clicca per far partire il filmato

Sorpresa, questa mattina, per gli operai che stanno lavorando agli abbattimento degli chalet dell'Acqua della Madonna. al cui posto sorgeranno otto mini-ristoranti. Hanno scoperto che una delle strutture - larghe pochissimi metri quadrati e in condizioni di fatiscenza - era stata trasformata in un giaciglio di fortuna da parte di qualche senzatetto.

06/07/2012 Nessun Voto Commenti (0) Clicca per far partire il filmato
Castellammare - Legambiente chiede l intervento del Comune a favore della bicicletta
Clicca per far partire il filmato

Il Circolo Legambiente di Castellammare di Stabia chiede l'intervento dell'Amministrazione comunale locale per incentivare l'uso della bicicletta in città. Primo richiesta in ordine di importanza è in tal senso l'installazione di una rastrelliera a Pozzano, località balneare che in molti raggiungono proprio su due ruote. Fondamentale sarà altresì mettere in sicurezza l'area di collegamento tra le Antiche Terme ed i lidi curando un fondo stradale che presenta mille e più pericoli a causa dell'incuria che lo contraddistingue. Sotto accusa anche i lidi balneari che negli ultimi giorni hanno richiesto il pagamento di una sovrattassa per la custodia delle biciclette.

06/07/2012 Nessun Voto Commenti (0) Clicca per far partire il filmato
Castellammare - Acqua della Madonna, abbattuti gli chalet
Clicca per far partire il filmato

Lo scorso anno il bando per gli chalet dell'acqua della Madonna andò deserto, quest'anno anche. E così, il sindaco Bobbio si appresta a ripresentarlo e, per renderlo più «attraente» per gli imprenditori interessati al progetto, che certamente non mancano a Castellammare di Stabia e nel resto della provincia, ha deciso che la demolizione delle baracche esistenti sarà effettuata a spese dall'Amministrazione comunale, evitando così che i costi, come inizialmente previsto, ricadano a carico degli eventuali vincitori del bando. In questo modo, i vincitori potranno partire direttamente con l'installazione dei mini-ristoranti e l'avvio dell'attività imprenditoriale, ottenendo un duplice vantaggio: risparmieranno tempo e soldi.

05/07/2012 Nessun Voto Commenti (0) Clicca per far partire il filmato
Castellammare - Quisisana Jazz Events ai nastri di partenza
Clicca per far partire il filmato

Star di rilievo internazionale al Quisisana Jazz Events. Il cartellone della rassegna è stato presentato durante la conferenza stampa svoltasi presso il Teatro Supercinema, a cui hanno partecipato Peppe De Rosa, direttore artistico, Lello Radice, presidente dell'associazione Tea&m, Luigi Bobbio, sindaco di Castellammare di Stabia, e Antonio Coppola, assessore alla cultura.

05/07/2012 Nessun Voto Commenti (1) Clicca per far partire il filmato
Pompei - Incidente in via Ripuaria, centauro in ospedale
Clicca per far partire il filmato

Un incidente stradale che poteva avere conseguenze molto più gravi. Questo pomeriggio, poco dopo le 20, in via Ripuaria a Pompei, un'auto ed un motociclo si sono scontrati frontalmente. Violentissimo l'impatto che ha scaraventato a terra il centauro e semi-distrutto il motorino su cui viaggiava. Danni evidenti anche per l'auto, una Smart forfour di colore blu.

04/07/2012 Nessun Voto Commenti (0) Clicca per far partire il filmato
Castellammare - Rifiuti invadono marciapiedi, vigili identificano e multano autore "sacchetto selvag
Clicca per far partire il filmato

I rifiuti si erano trasformati in una vera e propria «trincea», che impediva il passaggio pedonale lungo il marciapiedi della Strada Statale per Agerola, al confine tra Castellammare di Stabia e Gragnano, a poca distanza dal quadrivio di Varano.

04/07/2012 Nessun Voto Commenti (0) Clicca per far partire il filmato
Castellammare - Infiltrazioni e crepe, sgomberati gli uffici comunali di via Rajola
Clicca per far partire il filmato

Dipendenti fuori dagli uffici e tecnici a lavoro per verificare la stabilità e l'agibilità dell'edificio. E' quanto accaduto questa mattina all'ex pastificio Di Nola a via Rajola, sede di diversi uffici comunali tra cui l'anagrafe. Alcune infiltrazioni d'acqua hanno causato il cedimento di una struttura metallica all'interno dell'ufficio igiene e sanità.

04/07/2012 Nessun Voto Commenti (0) Clicca per far partire il filmato
Castellammare - Prima pulizia dei fondali delle spiagge pubbliche comunali
Clicca per far partire il filmato

Si terrà sabato 7 luglio, con imbarco dei sommozzatori previsto alle ore 10.30 presso il Circolo Velico Stabia, la prima pulizia dei fondali delle spiagge pubbliche comunali stabiesi. L'iniziativa vedrà impegnate numerose associazioni accorse per ripulire il mare, gli Amici degli Abissy, l'Eurosub Diving Portici, l'Associazione Free Diver Napoli e l'Associazione Nazionale Carabinieri Napoli Ovest, più gruppi di sommozzatori che vorranno partecipare individualmente. Accolta dall'assessore Donnarumma con il benestare di un entusiasta sindaco Bobbio, la manifestazione prevedrà la rimozione dei rifiuti dal fondale marino di Pozzano, La Rotonda e La Palombara e la loro successiva differenziazione grazie al contributo della Multiservizi.

03/07/2012 Nessun Voto Commenti (0) Clicca per far partire il filmato
Napoli - Operai Avis e Fincantieri alla manifestazione regionale
Clicca per far partire il filmato

Neanche Caronte è riuscito a fermare gli operai stabiesi che, dopo aver protestato questa mattina sotto Palazzo Farnese, questo pomeriggio sono giunti a Napoli per partecipare alla manifestazione regionale promossa da Cgil, Cisl, Uil, e Ugl a Napoli.

02/07/2012 Nessun Voto Commenti (0) Clicca per far partire il filmato
Castellammare - Inaugurato il rifugio "Code stabiesi"
Clicca per far partire il filmato

Si è inaugurato oggi in via Napoli a Castellammare di Stabia il rifugio "Code stabiesi", un luogo dove le sorti di tanti cani e gatti abbandonati in strada avranno l'attenzione che meritano. Il rifugio "Code stabiesi", fortemente voluto dall'associazione "Gli amici di Piedina",  sarà la casa dei tanti trovatelli in attesa di adozione che, altrimenti, finirebbero come tanti altri animali vittime della crudeltà umana.

01/07/2012 Commenti (2) Clicca per far partire il filmato
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  
16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  
31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  
46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57   58  59  60  61  
62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  
77  78  79  80  81  82  83  84  85  86  87  88  89  90  91  
92  93  94  95  96  97  98  99  100  101  102  103  104  105  106  
107  108  109  110  111  112  113  114  115  116  117  118  119  120  121  
122  123  124  

StabiaChannel.it - La prima webTV Stabiese




  I Video più cliccati di questa sezione   Settimana      Mese      Anno      Sempre



Ultimi Video Pubblicati
Castellammare - Terme, assemblea pubblica per il concordato: la migliore scelta per i lavoratori Castellammare - Arriva l'ok al bilancio, ora la parola al consiglio comunale Castellammare - Operatori Egoeco ripuliscono via Ripuaria
Juve Stabia-Ischia 3 a 2: Il commento dei due tecnici. Juve Stabia-Ischia 3 a 2: Il match winner Nicastro e l-esordiente Ferrara A Castellammare festa per i 90 anni di Roberto Fiore
Castellammare - Terme, la cooperativa dei lavoratori non riesce ad accedere al complesso Castellammare - Consiglio comunale, il discorso del sindaco e gli interventi Castellammare - Si apre ufficialmente la crisi politica
Inter-Napoli:2-2. Intervista a Callejon Juve Stabia-Lecce: Parola ai tifosi Juve Stabia-Lecce: Romeo e Pisseri per le vespe, Mannini ed Abbruzzese per i salentini

Sponsor
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
   
 
  SERVIZI REDAZIONE DISCLAIMER REGOLAMENTO DONAZIONI LAVORA CON NOI    
 
© 2014 StabiaChannel.it - Testata Giornalistica Online - Reg. Trib. Arezzo n.° 7 del 21/5/2009 - Editore: Associazione Culturale Stabia Communication - P.Iva  06435021214 - Iscr. R.O.C. n.° 21248