Password dimenticata?
    mercoledì 26 novembre 2014
      |
[Registrati]
RSS
  • NEWS
  • MULTIMEDIA
  • JUVE STABIA
  • NAPOLI CALCIO
  • RUBRICHE
  • AFFISSIONI
  • SPONSOR
 
   
Castellammare - San Catello, anche questa volta nessuna sosta sotto la casa del boss
Clicca per far partire il filmato

Il grande freddo di questi giorni non ha fermato le migliaia di fedeli che questa mattina hanno seguito in processione la statua di San Catello. Il vescovo ha portato il suo saluto a tutte le maestranze Fincantieri ricordando che l'uomo ha bisogno di lavoro. Primo impegno ufficiale per il commissario prefettizio.

19/01/2013 Nessun Voto Commenti (0) Clicca per far partire il filmato
Gragnano - Abusivismo edilizio, demolita casa in via Staglie
Clicca per far partire il filmato

Altre 24 sono le costruzioni abusive individuate dalla Procura di Torre Annunziata e che saranno abbattute nel prossimo periodo e vedrà coinvolti i comuni di Casola di Napoli, Sant'Antonio Abate, Pimonte e Sorrento.

15/01/2013 Nessun Voto Commenti (0) Clicca per far partire il filmato
Pompei - L’ingresso dell’Arcivescovo Tommaso Caputo
Clicca per far partire il filmato

La città di Pompei ha accolto questo pomeriggio, in piazza Immacolata, il nuovo arcivescovo Mons. Tommaso Caputo.  A dare il benvenuto al nuovo vescovo, oltre ai tantissimi fedeli,anche autorità civili e religiose, ed il sindaco di Pompei Claudio D'Alessio. Dopo i messaggi di benvenuto in piazza, tutti in processione per le vie della città fino al Santuario dove Mons. Caputo ha officiato la Santa Messa.

12/01/2013 Nessun Voto Commenti (0) Clicca per far partire il filmato
Castellammare - Un libro sulla storia dei cantieri navali
Clicca per far partire il filmato

E' stato presentato questa sera presso il cinema Montil, il volume di Antonio Cimmino dal titolo: "Il reale cantiere navale di Castellammare di Stabia e le sua navi 1783-1860". L'evento rientra nell'ambio della manifestazione "Le tradizioni del Natale a Stabia 2012-2013" promossa dall'Azienda di cura soggiorno e turismo di Castellammare. Nella stessa serata, inoltre, è stata inaugurata una mostra fotografica sulle principali navi costruite nei cantieri stabiesi ed il primo blocco di documentazione della Banca della Memoria, curata da Antonio Cimmino nell'ambito delle attività dell'Associazione Marinai d'Italia, riguardante i marinai stabiesi morti o dispersi nel corso dei vari conflitti bellici cui presero parte.

10/01/2013 Commenti (1) Clicca per far partire il filmato
Castellammare - Progetto Stabia punta al sociale
Clicca per far partire il filmato

Un evento per presentare alla città i propri progetti. E' stato questo l'intento dell'associazione "Progetto Stabia" del dr. Pio Donnarumma che ha per questo organizzato una serata al teatro supercinema di Castellammare di Stabia. "La città degli stabiesi agli stabiesi", questo il titolo della manifestazione, aperta con una recita degli alunni di Scanzano.

06/01/2013 Nessun Voto Commenti (0) Clicca per far partire il filmato
Castellammare - Adda, aspettando la Befana
Clicca per far partire il filmato

L'A.D.D.A. Associazione animalista impegnata nella difesa dei diritti degli animali da più di venti anni nella città di Castellammare di Stabia, ricorda i prossimi appuntamenti per gli stabiesi amanti degli animali.

05/01/2013 Commenti (0) Clicca per far partire il filmato
Castellammare - Grandi pulizie sull'arenile stabiese
Clicca per far partire il filmato

Nonostante la giornata semi-festiva ed il freddo, i volontari dell'associazione arenile stabiese pulito si sono messi all'opera di buon ora per ripulire quello che è il luogo simbolo della loro iniziativa di volontariato. Tanti i rifiuti presenti sulla sabbia: dalle bottiglie di plastica e vetro, a pezzi di legno, residui di fuochi d'artificio e tanto altro materiale portato dalle onde e dall'uomo sulla lunga lingua di sabbia di Castellammare.

05/01/2013 Nessun Voto Commenti (0) Clicca per far partire il filmato
Castellammare - Report di guerra in una Stabia nel limbo tra vecchio e nuovo anno
Clicca per far partire il filmato

Stessa storia, stesso posto, stessa apocalisse un anno dopo, almeno convenzionalmente parlando in relazione alla consuetudinaria rilevazione del tempo da noi assunta come misura di riferimento delle nostre vite. In realtà è trascorsa appena una settimana dal disastro in cui è stata tramutata la nostra realtà la vigilia di Natale. Quella della Castellammare di Stabia nel limbo tra vecchia e nuova annata è un'istantanea che tanto somiglia ad un report di guerra che manca, fortunatamente, di persone coinvolte fisicamente in maniera grave. Quando è da poco superata la mezzanotte, la città delle acque tanto somiglia ad una realtà reduce da qualche calamità naturale di qualsivoglia gigantesca proporzione: la villa comunale è una discarica a cielo aperto tra batterie di fuochi abbandonate sul lungomare dopo lo sparo, bottiglie riverse su panchine a distanza siderale dai cesti e dalle buste preposte per l'occasione e cartoni di ogni tipologia che affollano quello che normalmente dovrebbe esser lo spazio riservato ai passanti. Peggiora addirittura la situazione nei pressi di quella Cassarmonica che dovrebbe rappresentare uno degli scorci più affascinanti di Stabia, lì la villa è stata ridotta ad un piazzale dedicato a bagordi di ogni tipo con rifiuti che quasi costituiscono colonne più alte degli stessi festeggianti. E la situazione non migliora camminando tra le strade interne della città: a via Roma si incrocia addirittura uno stufa elettrica sul marciapiede oltre a mattonelle distrutte sull'asfalto che gli automobilisti non riescono in alcun modo ad evitare con il conseguente rimbalzare di schegge un po' ovunque con il rischio che le stesse colpiscano i passanti. Il piazzale antistante la stazione della Ferrovia dello Stato è ancor peggiore in quanto a degenerazione, lo scenario migliora solo un po' a Piazza Spartaco, ove si intravede solo, si fa per dire, qualche cartone di troppo corredato da fuochi e bottiglie varie. Nonostante l'intervento piuttosto celere della Multiservizi nella prima mattinata, la situazione non è migliorata quest'oggi, quando si sono scoperti anche cesti della spazzatura distrutti in pieno centro dopo il cassonetto incendiato nel pomeriggio di ieri. Se questo è un uomo...

01/01/2013 Nessun Voto Commenti (0) Clicca per far partire il filmato
Castellammare - Botti illegali mandano in fiamme un cassonetto in villa comunale
Clicca per far partire il filmato

Attimi di panico in villa comunale durante il consueto struscio di fine anno che caratterizza il precena degli stabiesi. Alle 18.20 circa dei fuochi pirotecnici sparati in pubblico da alcuni sprovveduti hanno colpito uno dei cassonetti della spazzatura posizionati non lontano dalla Cassarmonica dando vita ad un incendio di piccole proporzioni che ha comunque preoccupato i titolari delle attività presenti in zona. Ennesima manifestazione di inciviltà, dunque, durante queste feste decembrine, sarebbe bastato un pizzico di sfortuna per colpire infatti un ignaro passante dando vita, per puro incontrollato senso ludico, ad una tragedia evitata esclusivamente per il contributo del fato e non certo per umana razionalità.

31/12/2012 Nessun Voto Commenti (1) Clicca per far partire il filmato
Castellammare - Arenile e rifiuti, connubio indissolubile
Clicca per far partire il filmato

Rifiuti, rifiuti ed ancora rifiuti. E' la maledizione dell'arenile stabiese, insieme all'ormai indomabile prato verde che lo sovrasta.

30/12/2012 Nessun Voto Commenti (0) Clicca per far partire il filmato
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  
16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  
31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44   45  46  
47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  
62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  
77  78  79  80  81  82  83  84  85  86  87  88  89  90  91  
92  93  94  95  96  97  98  99  100  101  102  103  104  105  106  
107  108  109  110  111  112  113  114  115  116  117  118  119  120  121  
122  123  124  125  

StabiaChannel.it - La prima webTV Stabiese




  I Video più cliccati di questa sezione   Settimana      Mese      Anno      Sempre



Ultimi Video Pubblicati
Castellammare - Falò nei rioni, ora si può !  Forse ... Castellammare - Regolamento falò nei rioni, le opinioni dei cittadini Napoli-Cagliari: 3-3. La delusione di Inler al termine della gara:
Boscoreale- Festa dell Albero all Istituto Comprensivo Cangemi Castellammare - Giovani SEL in campo per la liberalizzazione della cannabis Castellammare - Donne vittime di violenze, flash mob in villa
Juve Stabia-Pancaro: Poeteca, 16esima puntata Juve Stabia - Lepiller e Polak si presentano: Qui per portare la Juve Stabia in alto
Punti di Vista - Castellammare, destra e sinistra: giovani all'estremo Pimonte - La nuova chiesa di San Sebastiano Castellammare - Il sindaco Cuomo risponde ai cittadini

Sponsor
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
   
 
  SERVIZI REDAZIONE DISCLAIMER REGOLAMENTO DONAZIONI LAVORA CON NOI    
 
© 2014 StabiaChannel.it - Testata Giornalistica Online - Reg. Trib. Arezzo n.° 7 del 21/5/2009 - Editore: Associazione Culturale Stabia Communication - P.Iva  06435021214 - Iscr. R.O.C. n.° 21248