sabato 3 dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:10
 
 
 
 
StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA

Juve Stabia - Virtus Francavilla: Curiosità e probabili formazioni. Le vespe puntano al ritorno al successo

La Juve Stabia torna in campo con l’obiettivo di ritrovare il successo a quasi un mese di distanza dall’ultimo brindisi in quel di Catanzaro.

Juve Stabia - Fontana: «Dobbiamo fare attenzione alla Virtus sia nell'atteggiamento che nella cattiveria. Dobbiamo riprendere il nostro cammino»

Nella conferenza stampa della vigilia mister Gaetano Fontana è ritornato sui 38' giocati domenica scorsa contro il Matera: «Quello che mi è piaciuto della gara con il Matera è la reazione che ci è stata dopo il goal preso, che è stato sia figlio di un atteggiamento dei padroni di casa che volevano incidere sulla gara sia di errori nostri su cui noi stiamo lavorando, perchè purtroppo quando si è in possesso palla e c'è un pizzico di superficialità si cade nell'errore che, alle volte, si paga a caro prezzo come ci è già successo»
La sospensione della gara non ha giovato di certo alla Juve Stabia dato che la obbliga a giocare 5 partite in due settimane: «Credo che il Matera non si debba lamentare di nulla perchè noi avanzammo la richiesta di anticipare la partita alle 18.

Verso Juve Stabia - Virtus Francavilla, tutti i segreti dei prossimi avversari delle Vespe

Rieccoci puntuali al nostro consueto appuntamento settimanale per scoprire insieme tutte le insidie e i segreti della squadra che la Juve Stabia è chiamata ad affrontare nel prossimo match, valevole per la 16° giornata del Girone C di Lega Pro.

Juve Stabia - Le vespe sfidano i propri fantasmi, con il Francavilla bisognerà cancellare le scorie post-Lecce

È dall’aroma enigmatico il match di campionato che sabato vedrà la Juve Stabia affrontare la Virtus Francavilla al Romeo Menti. Al di là del sapore inedito della gara per la Lega Pro, a destare interesse è soprattutto l’approccio psicologico con cui gli uomini di Fontana torneranno in campo dopo due settimane a dir poco turbolente tra il ko subito in rimonta contro il Lecce e la sospensione sull’1-1 della sfida di Matera di domenica sera resa d’obbligo dalla prepotente comparsa della nebbia sullo stadio XXI Settembre-Franco Salerno.

Juve Stabia- Capodaglio suona la carica: «Virtus Francavilla? Noi dobbiamo riprendere la strada maestra dei tre punti»

La voce gialloblu della tradizionale conferenza stampa infrasettimanale è stata quella del centrocampista Paolo Capodaglio, autore dell'eurogoal che ha permesso alla Juve Stabia di raggiungere il pareggio contro il Matera prima dell'interuzione della gara da parte dell'arbitro per la scarsa visibilità causata dalla troppa nebbia: «La partita era iniziata con un pò di difficoltà perchè l'avversario era molto forte - ha esordito il centrocampista - Dopo il goal siamo usciti fuori e sicuramente la partita, se non fosse stata interrotta, non dico che l'avremmo fatta nostra ma l'avremmo giocata.

Juve Stabia - Ecco quando si giocherà il prosieguo della gara con il Matera

Attraverso un comunicato ufficiale, il Presidente della Lega Italiana Calcio Professionistico ha reso noto che la prosecuzione della gara Matera - Juve Stabia, che domenica sera è stata interrotta dall'arbitro "al 37' del primo tempo per insufficiente visibilità, causata dalla nebbia, sul risultato di 1-1", debba essere effettuata alle ore 14.

Juve Stabia - La nebbia non fermerà le vespe

La sfida tra Matera e Juve Stabia è stata sospesa per scarsa visibilità. Le vespe sono tornate in partita grazie ad un eurogol di Paolo Capodaglio, il primo stagionale con la maglia gialloblù, dopo la rete del momentaneo vantaggio con un colpo di testa di Iannini.

Lega Pro - Il Lecce approfitta del passo falso del Foggia e vola in testa aspettando la prosecuzione del match delle vespe

Matera-Juve Stabia è il big-match della giornata, con entrambe le squadre che arrivano alla sfida con un trend negativo da invertire. Le vespe hanno sciupato il doppio vantaggio facendosi raggiungere e poi superare dal Lecce nell’ultimo turno disputato al Menti, mentre i lucani sono a secco di vittorie e soprattutto di reti da ben 3 turni.

Matera - Juve Stabia, Fontana: «Felice per la reazione dei ragazzi, ma c'è da pedalare parecchio»

Alla fine vince la nebbia allo stadio Franco Salerno di Matera. La Juve Stabia ha riacciuffato il pareggio con un eurogoal di Paolo Capodaglio al 28’, come risposta alla rete del momentaneo vantaggio dei padroni di casa siglato al 10’ da Iannini.

Matera - Juve Stabia rinviata a data da destinarsi. La nebbia offusca anche l'eurogoal di Capodaglio.

Inizio stratosferico da parte del Matera che, dopo aver sciupato diverse occasioni nei primi minuti di gioco, trova il vantaggio al 10' con Iannini che di testa insacca in rete un cross di Stambelli.

Juve Stabia, Fontana: «Contro il Matera l'imperativo è mantenere alta l'attenzione per 90'»

Nella conferenza stampa della vigilia il mister della Juve Stabia, Gaetano Fontana, è ritornato inevitabilmente sulla sconfitta subita dalla sua squadra domenica scorsa contro il Lecce, analizzando soprattutto il post gara: «Ho letto dei commenti sulla partita contro il Lecce questa settimana per cercare di capire se potevo trarre delle verità utili a migliorarmi e a migliorare l'intera squadra ma devo dire che ci sono state delle critiche un pò eccessive perchè la squadra ha giocato per 90' in cui ci sono state ovviamente delle cose buone e altre meno buone che abbiamo pagato a cara prezzo, oltre misura, e questo è il dato da valutare perchè di fronte ad ogni vittoria noi siamo sempre andati a spulciare i nostri difetti - ha dichiarato il tecnico - Sapevo che non saremo stati perfetti e che noi siamo perfetti, probabilmente non lo saremo mai, per questo c'è sempre da lavorare.

Matera - Juve Stabia, vespe in campo con la terza maglia

Le vespe a Matera andranno in campo con la terza maglia. Lo ha annunciato la stessa società gialloblè.

Sponsor
 
 
StabiaChannel TV

ULTIMI VIDEO

StabiaChannel FOTO

ULTIME GALLERY

Dal Mondo

Terremoto magnitudo 3.8 nel Maceratese

Epicentro a 5 km da Fiordimonte, 13 le scosse nella notte. Scossa magnitudo 3.8 anche al largo delle isole Eolie.